114 CONDIVISIONI
Covid 19
3 Luglio 2022
16:50

Covid Lazio, bollettino di oggi 3 luglio: 8.673 nuovi casi, 2 morti e 4.634 a Roma

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 3.940 tamponi molecolari e 30.694 tamponi antigenici per un totale di oltre 34mila test.
A cura di Enrico Tata
114 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nel Lazio sono stati diagnosticati oggi, domenica 3 luglio 2022, 8.673 nuovi casi positivi, meno 1.694 rispetto a ieri. La Regione Lazio ha comunicato anche 2 morti, meno 4 rispetto a ieri. I casi a Roma città sono a quota 4.634. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 3.940 tamponi molecolari e 30.694 tamponi antigenici per un totale di oltre 34mila test. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 25 per cento.

La situazione nelle strutture ospedaliere

I pazienti ricoverati nei reparti ordinari degli ospedali del Lazio sono 672, 22 in più rispetto a ieri. I pazienti ricoverati nelle terapie intensive sono 58, numero invariato rispetto a ieri. Nelle ultime 24 ore sono guariti oltre 3mila pazienti. Le persone positive attualmente sono 166.624 e in isolamento domiciliare ci sono 165.894 pazienti.

I nuovi contagi a Roma Asl per Asl

Asl Roma 1: sono 1.691 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 2: sono 1.597 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 3: sono 1.346 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl Roma 4: sono 378 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 5: sono 645 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl Roma 6: sono 740 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

I nuovi contagi nelle province

Nelle province si registrano 2.276 nuovi casi:

Asl di Frosinone: sono 810 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Latina: sono 939 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24h.
Asl di Rieti: sono 210 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.
Asl di Viterbo: sono 317 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24h.

114 CONDIVISIONI
31613 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni