673 CONDIVISIONI
Covid 19
16 Novembre 2021
16:55

Vaccini Covid, in Campania terza dose per tutti senza prenotazione a 6 mesi da precedente

In Campania la terza dose del vaccino anti Covid è aperta a tutti, senza prenotazioni: unico requisito, che siano trascorsi 6 mesi da ultima somministrazione.
A cura di Nico Falco
673 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Le vaccinazioni anti Covid con la terza dose in Campania sono aperte a tutti i cittadini, senza necessità di prenotazione e senza limitazioni relative a fasce di età o categorie: unica condizione, che siano trascorsi i 6 mesi dall'ultima somministrazione. Lo conferma la Regione Campania, nel corso della riunione convocata dal presidente Vincenzo De Luca coi dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere regionali. In Campania, spiega la Regione, la priorità resta quella di assicurare le dosi booster per il personale sanitario e per quello scolastico, "ma ogni cittadino che voglia può essere immediatamente vaccinato".

Campania, dove fare la terza dose di vaccino anti Covid

Per ricevere la terza dose i cittadini campani (senza distinzione di età o categorie) possono rivolgersi direttamente ai centri vaccinali, senza prenotazione. Non sarà quindi necessario registrarsi sulla piattaforma, ma naturalmente si dovrà fornire i propri dati al momento dell'accesso per verificare le precedenti vaccinazioni. Per le somministrazioni verranno utilizzati i vaccini a mRna Pfizer e Moderna, mentre non verranno più utilizzati quelli a vettore virale come AstraZeneca e Johnson. Possono aderire alla campagna vaccinale per la terza dose anche i cittadini che avevano ricevuto il vaccino monodose Janssen di Johnson & Johnson (in questo caso si tratterà chiaramente della seconda dose).

Vaccini Covid, l'Asl Napoli 1: "Da domani 17 novembre inizio somministrazioni"

Nei centri vaccinali dell'Asl Napoli 1 (Fagianeria, Mostra d'Oltremare e i Distretti Sanitari di Base) le somministrazioni della terza dose senza prenotazione cominceranno domattina. Lo riferisce a Fanpage.it l'Asl Napoli 1, specificando che i cittadini che volessero aderire alla campagna non devono effettuare una prenotazione ma possono direttamente presentarsi al centro vaccinale di riferimento, naturalmente portando con sé documenti personali e la tessera sanitaria; non sarebbero stati previsti particolari modifiche al calendario vaccinale e nemmeno restock in quanto, riferisce l'Asl, sono presenti dosi a sufficienza.

In Campania oggi 675 nuovi positivi

Il bollettino dell'Unità di Crisi di oggi, 16 novembre, indica che in Campania ci sono 675 nuovi positivi Covid (1,99% su 33.914 test analizzati). Il tasso di incidenza settimanale è di 97,66 nuovi positivi per 100mila abitanti, l'occupazione degli ospedali è al 8,60% per l'area non critica e al 2,82% per le Terapie Intensiva (i limiti per la zona bianca sono di 50 nuovi positivi per 100mila abitanti e, per l'occupazione dei posti letti, del 15% per l'area non critica e del 10% per la Rianimazione).

673 CONDIVISIONI
31836 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni