Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

L'Asl Napoli 1 Centro ha fatto il punto della situazione sui contagi da Coronavirus negli istituti scolastici della città aggiornato ad oggi (alle ore 12) e relativo alle classi prime e seconde elementari, le uniche fino ad oggi che sono tornate a svolgere lezioni in presenza, diramando un bollettino degli alunni contagiati e di quelli in isolamento. Sono sei, in totale, i bambini risultati positivi al Coronavirus nelle scuole elementari di Napoli, mentre sono 100 – tra compagni di classe, insegnanti e componenti della famiglia – le persone in isolamento perché contatti stretti degli alunni positivi al Sars-Cov-2.

"È bene evidenziare che l'esistenza di protocolli e la loro conseguenziale applicazione da parte dei dirigenti scolastici ha permesso alle Unità Operative di Prevenzione Collettiva di definire un confinamento dei contatti stretti limitatamente alla sola classe, evitando di interessare l'intero istituto che può continuare regolarmente l’attività" si legge in una nota dell'Asl.

I contagi da Coronavirus nelle scuole di Napoli

L'Asl Napoli 1 Centro, come detto, ha diramato un vero e proprio bollettino dei contagi da Coronavirus nelle scuole della città, divisi per distretti sanitari nei quali rientrano gli istituti dove si sono verificati i casi di positività.

  • Distretto Sanitario di base n° 24 (Chiaia, San Ferdinando, Posillipo): sono due gli studenti risultati positivi, in due classi diverse. I contatti stretti a scuola del primo studente sono 19, mentre quelli del secondo sono 12. I contatti famigliari sono 2;
  • Distretto sanitario di base n°25 (Bagnoli, Fuorigrotta): sono due gli studenti risultati positivi, nella stessa classe. I contatti stretti in ambito scolastico sono 26, mentre in famiglia sono 2;
  • Distretto sanitario di base n° 27 (Arenella, Vomero): anche qui sono due gli studenti positivi, due fratelli che frequentano classi diverse. I contatti scolastici del primo studente sono 21, mentre quelli del secondo sono 16. I contatti in famiglia sono invece 2.