San Felice a Cancello, cittadina della provincia di Caserta, è in lutto per la morte di Giacomo Marcello, 66 anni, risultato positivo al Coronavirus e deceduto in ospedale, dove era stato ricoverato. Affetto da un brutto male, la Covid-19 ha purtroppo contribuito in maniera rilevante alla morte dell'uomo, molto conosciuto in città. Il 66enne, infatti, lavorava come collaboratore scolastico all'istituto comprensivo Francesco Gesuè, dove era molto apprezzato sia dagli studenti che dai colleghi e dal personale docente. Proprio sui canali social della scuola, nelle scorse ore, è comparso un messaggio in ricordo di Giacomo Marcello:

La Ds, Teresa Mauro, i Docenti ed il personale Ata partecipano al dolore della famiglia Marcello per la perdita del caro Giacomo, collaboratore scolastico. Resteranno memorabili l'amore che nutriva per gli alunni del plesso Don Milani e la disponibilità che assicurava alla scuola ed ai colleghi. Mancherà davvero tanto

Il mondo della scuola, in Campania, ha pianto nelle scorse ore anche la morte di Anna Conelli, maestra di 47 anni di Trentola Ducenta, nella provincia di Caserta, che insegnava in una scuola di Rocca di Papa, nella provincia di Roma. "Anna Conelli si è spenta ieri dopo aver contratto il Covid. Il Sindaco, l'Amministrazione Comunale e la Città di Rocca di Papa si stringono attorno al dolore della sua famiglia e di tutti i suoi ari, ricordando Anna come punto di riferimento per i suoi piccoli alunni e per l'intero corpo docenti dell'istituto" ha ricordato il Comune dell'hinterland romano. Un'altra tragedia aveva colpito la famiglia dell'insegnate qualche giorno prima, visto che il padre di Anna è deceduto anche lui a causa del Coronavirus.