262 CONDIVISIONI
Coronavirus
30 Luglio 2021
15:05

De Luca: “Oggi altri 355 contagi. Anche chi è vaccinato indossi la mascherina”

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca: “Si al green pass, se non decidiamo così, a fine agosto rischiamo di dover richiudere tutto. Oggi abbiamo 355 nuovi positivi in Campania. E anche chi è vaccinato deve continuare ad indossare la mascherina”.
A cura di Ciro Pellegrino
262 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Vincenzo De Luca affronta la questione vaccini e l'incremento dei contagi Covid-19 nel suo settimanale intervento video a mezzo social sulla pandemia in Campania. «Oggi abbiamo 355 positivi in Campania. La gran parte sono giovani. E dobbiamo continuare la campagna vaccinale fino a ottobre». Poi il tema è il green pass vaccinale: «Una delle cose più stupide sono le manifestazioni contro questo green pass. Se io so che nei ristoranti ci sono persone immunizzate sto tranquillo, il ristoratore lavora e il ristorante non è costretto a chiudere. Se non decidiamo così, a fine agosto rischiamo di dover richiudere tutto. Ci vuole tanto a capirlo? Menomale che abbiamo trovato poche persone in queste piazze, la ragione prevale sulla stupidità».

Poi, sulla scuola: «Vogliamo aprire in presenza? Dobbiamo completare la vaccinazione under 18. E anche chi è vaccinato deve usare la mascherina. È un piccolo sacrificio che ci può dare un grande risultato in termini di controllo del contagio».

Su quest'ultimo aspetto De Luca è perentorio: la Campania ha una ordinanza che obbliga alla mascherina anche all'aperto, ordinanza che il governatore si è detto orientato a prorogare. «Anche chi è vaccinato in minima parte può contagiarsi – continua il presidente della giunta regionale della Campania – anche se grazie al vaccino non va in terapia intensiva e non ha problemi gravi. Il tempo è determinante per bloccare la diffusione di altre varianti che potrebbero essere più aggressive».

262 CONDIVISIONI
26995 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni