Covid 19
17 Settembre 2022
14:16

Covid Campania, oggi 1.430 contagi e 0 morti: bollettino di sabato 17 settembre 2022

In Campania 1.430 nuovi casi Covid su 10.027 test (14.26%). Non si registrano nuovi decessi. I dati nel bollettino ordinario di oggi, sabato 17 settembre 2022.
A cura di Redazione Napoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Dai 10.027 test analizzati, tra antigenici rapidi e tamponi molecolari, sono emersi ulteriori 1.430 casi Covid in Campania. Lo riporta il bollettino ordinario della Regione di oggi, 17 settembre 2022, dal quale si evince che non risultano nuovi decessi (complessivamente sono 11.192 le persone decedute per Covid in regione dall'inizio dell'epidemia, a febbraio 2020).

La percentuale di positività – il rapporto tra i tamponi analizzati (7.604 antigenici rapidi e 2.423 molecolari) e quelli risultati positivi – è oggi del 14,26%, leggermente più alta di quella riscontrata nel bollettino di ieri, 16 settembre (13.48%, pari a 1.512 positivi su 11.216 test). I dati, come sempre, fotografano la situazione alle 23:59 del giorno precedente. Rispetto al precedente aggiornamento non risultano nuovi decessi nelle ultime 48 ore né rettifiche con morti precedenti e successivamente connessi al Covid.

Cala, seppur di poco, il numero dei ricoverati in Terapia Intensiva: i posti letto occupati in regione Campania sono 14 (-1 rispetto a ieri), pari al 2.43% dei 575 complessivamente disponibili. Si registra una diminuzione, più sensibile, anche sul versante della degenza ordinaria Covid: ricoverate 228 persone, 17 in meno rispetto al precedente aggiornamento, che corrispondono al 7.22% dei 3.160 posti letto (tra offerta pubblica e strutture private) presenti in Campania.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 575
Posti letto di terapia intensiva occupati: 14 (-1)
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)
Posti letto di degenza occupati: 228 (-17)

(*) Posti letto Covid e Offerta privata

31868 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni