Emergenza lavoro
14 Luglio 2022
13:41

Biblioteca di Telese Terme, bando per lavorare gratis: Fratoianni (Sinistra Italiana): “Va annullato, è grottesco”

Sinistra Italiana contro l’iniziativa del Comune di Telese Terme: “È mai possibile che un’istituzione pubblica legalizzi lo sfruttamento chiamandolo lavoro gratuito?”
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Emergenza lavoro

Il caso del singolare bando del Comune di Telese Terme per un direttore di biblioteca che dovrà però lavorare gratis, approda in Parlamento. Fanpage.it ieri aveva sollevato la questione pubblicando la notizia: l'amministrazione comunale sannita cerca un laureato con tre anni di specifica esperienza per il posto da direttore della biblioteca cittadina. Ma nel bando è esplicitamente chiarito che «non è previsto compenso». Lavoro gratis? Si infuria Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana:

Sconcertante e grottesco. Non deve esistere il lavoro gratis. L'Amministrazione comunale ritiri il bando, altrimenti presenteremo una interrogazione parlamentare per chiedere l'intervento del governo.
È mai possibile che un’istituzione pubblica legalizzi lo sfruttamento chiamandolo lavoro gratuito?

Mi auguro che l’amministrazione comunale della città campana faccia dietrofront. In caso contrario interrogheremo il governo perché blocchi iniziative del genere.

Nell'avviso pubblico dell'Ente sannita sono elencati numerosi requisiti per accedere: cercano un laureato, con almeno 3 anni di esperienza e una serie di conoscenze e competenze di biblioteconomia e Pubblica amministrazione.

66 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni