172 CONDIVISIONI
Coronavirus
8 Luglio 2021
15:34

A Pozzuoli 7 morti di Covid in 10 giorni, il sindaco: “Vicini alle famiglie”

Sette nuovi morti per Covid19 in 10 giorni nella città di Pozzuoli, in provincia di Napoli. È quanto emerge dall’ultimo aggiornamento sul monitoraggio della pandemia del Coronavirus fatto dall’Asl Napoli 2 Nord. Il cordoglio delle istituzioni. Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia: “Vicini alle famiglie”.
A cura di Pierluigi Frattasi
172 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Sette nuovi morti per Covid19 in 10 giorni nella città di Pozzuoli, in provincia di Napoli. È quanto emerge dall'ultimo aggiornamento sul monitoraggio della pandemia del Coronavirus fatto dall'Asl Napoli 2 Nord e segnalato dal sindaco del Comune flegreo, Vincenzo Figliolia: “Alle loro famiglie – sottolinea il primo cittadino – va tutta la nostra vicinanza”. Il numero complessivo delle vittime a Pozzuoli per Covid, dall'inizio della pandemia, sale così a 90, di queste 56 dallo scorso gennaio.

I contagi a Pozzuoli

Il sindaco ha fornito anche i dati, aggiornati al 6 luglio 2021, sulle persone guarite dal virus in città:185. Il dato tiene conto dei decessi e dei guariti nelle ultime 24 ore e anche di persone non conteggiate sempre negli ultimi dieci giorni. A Pozzuoli i contagiati attuali sono 32, uno dei dati più bassi dall'inizio dell'anno. Le persone guarite in via definitiva sono 5.488. Si contano due i nuovi contagiati nelle ultime 24 ore, su 128 tamponi processati, che portano a 5.610 il numero totale delle persone colpite dal virus in città. Due persone sono definitivamente guarite.

I positivi nei Comuni flegrei

Per quanto riguarda gli altri comuni flegrei, che rientrano nel territorio di competenza dell'Asl Napoli 2 Nord, uno dei più popolosi della Campania, si evidenzia come il trend della curva dei contagi sia in diminuzione. Nelle ultime 24 ore si registrano due casi a Quarto su 52 tamponi effettuati e due a Bacoli su 44 tamponi analizzati. A Monte di Procida, infine, non si registrano nuovi casi.

Intanto, secondo l'Unità di Crisi della Campania per l'emergenza Covid, dai dati del sequenziamento settimanale previsto dal piano di sorveglianza genomico della Regione Campania, condotto da Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, Azienda Ospedaliera Dei Colli (ospedale Cotugno) e Tigem, in questa settimana sono stati esaminati 206 campioni di soggetti risultati positivi al Covid 19 con tampone molecolare. Dalle indagini è emersa la presenza di 92 varianti inglesi, 67 varianti indiane o Delta, 41 varianti brasiliane e 6 varianti colombiane. Sono in corso ulteriori approfondimenti epidemiologici e sullo stato vaccinale dei soggetti presi in esame.

172 CONDIVISIONI
26968 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni