161 CONDIVISIONI
18 Gennaio 2022
19:48

Volontari animalisti uccisi in un incidente sull’A14: condannato il camionista

È stato condannato a due anni e tre mesi il camionista che, il 7 febbraio scorso, causò l’incidente nel quale persero la vita due animalisti volontari che trasportavano cani e gatti.
A cura di Ilaria Quattrone
161 CONDIVISIONI

È stato condannato a due anni e tre mesi il camionista ritenuto responsabile dell'incidente avvenuto lo scorso febbraio sull'autostrada A14, in cui persero la vita due volontari animalisti originari della provincia di Milano. Nella giornata di oggi, martedì 18 gennaio, si è svolta l'udienza preliminare al tribunale di Pesaro davanti al giudice Giacomo Garparini. Il camionista 24enne ha patteggiato e gli è stata anche comminata la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida per due anni. 

L'incidente del 7 febbraio scorso

L'incidente si è verificato il 7 febbraio 2021 poco prima delle 5 del mattino. All'altezza del comune di Gradara, in provincia di Pesaro, il 24enne ha avuto un colpo di sonno. Il camion che guidava ha iniziato a sbandare per poi investire un altro veicolo: il mezzo si è così schiantato contro il muro che divide le carreggiate. In quello stesso momento, è arrivato il furgone dove a bordo c'erano tre volontari. Si tratta del 48enne Alessandro Porta, che sopravvivrà all'incidente, di Federico Tonin, 48enne originario di Arconate e di Elisabetta Barbieri, 62enne originaria di Rho.

I due volontari sono morti sul colpo

I tre erano partiti a mezzanotte da San Severo, comune in provincia di Foggia: sul furgone stavano trasportando cani e gatti da adottare ed erano diretti a Milano. Il loro mezzo non è riuscito a frenare in tempo e ha impattato contro il camion che si trovava in mezzo alla carreggiata e con le luci spente. Tonin e Barbieri sono morti sul colpo mentre l'altro volontario e il passeggero del tir guidato dal 24enne hanno riportato gravi ferite.

161 CONDIVISIONI
Uccise la moglie con 37 coltellate: condannato all'ergastolo il marito di Daniela Bani
Uccise la moglie con 37 coltellate: condannato all'ergastolo il marito di Daniela Bani
Omicidio del calciatore Andrea La Rosa: Cassazione conferma l'ergastolo per Raffaele Rullo e la madre
Omicidio del calciatore Andrea La Rosa: Cassazione conferma l'ergastolo per Raffaele Rullo e la madre
Ucciso a 5 anni dopo mesi di abusi e gettato in un fiume: condannati madre, patrigno e un 14enne
Ucciso a 5 anni dopo mesi di abusi e gettato in un fiume: condannati madre, patrigno e un 14enne
4.093 di Videonews
Omicidio di Vanzaghello, il padre riconosce la vittima dai tatuaggi
Omicidio di Vanzaghello, il padre riconosce la vittima dai tatuaggi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni