32 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Scrive all’amica che vuole suicidarsi e lascia due lettere d’addio: la donna allerta la polizia che la salva

Una donna è stata salvata dall’amica che preoccupata ha allertato la polizia: aveva provato a togliersi la vita con un mix di farmaci e alcol.
A cura di Giorgia Venturini
32 CONDIVISIONI
Immagine

Una donna ha assunto un mix di farmaci e sostanze alcoliche con l'obiettivo di togliersi la vita. Ad accorgersi di quello che stava accadendo e a lanciare l'allarme per prima è stata un'amica. Una volta in casa della donna gli agenti di polizia, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 sono riusciti a evitare il peggio.

L'allarme lanciato alla Questura di Mantova

Tutto è accaduto all'alba. La sala operativa della Questura di Mantova ha ricevuto la chiamata di una donna preoccupata perché aveva riferito che l'amica le aveva scritto alcune frasi lasciando intendere le sue intenzioni di togliersi la vita. Gli agenti così sono corsi a casa della donna che però non rispondeva al citofono: dall'interno dell'appartamento si sentivano solo i lamenti di un cane e le luce accese. I vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta e la donna è stata trovata sul letto già in crisi respiratoria.

La vittima si trova ora in ospedale

I sanitari del 118, giunti anche loro sul posto in pochi minuti, sono riusciti a far rinvenire la donna prima di trasportarla in ospedale. In casa sono state trovate bottiglie di vino già consumate, vari blister di sonniferi vuoti e due lettere di addio. Fortunatamente grazie alla chiamata dell'amica alla polizia la donna è salva ed è stata presa in cura in ospedale.

32 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views