200 CONDIVISIONI
23 Novembre 2022
16:07

Ruba all’autogrill una confezione di salamini e del formaggio: arrestato dalla polizia stradale

Un cinquantenne è stato arrestato per aver rubato salamini, formaggio e liquori a un autogrill. Davanti al giudice ha raccontato che era ubriaco ed era appena stato dimesso da un reparto di psichiatria. Tra un mese il processo.
A cura di Enrico Spaccini
200 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Due bottiglie di liquori "a bassa gradazione", una confezione di Parmigiano Reggiano e diverse scatole di salamini. Valore totale 46 euro e una notte in carcere, almeno per ora. Un cinquantenne di Castronno, nella provincia di Varese, è stato arrestato nella notte tra domenica 2′ e lunedì 21 novembre nell'area di servizio Brughiera Est, dopo aver commesso un furto all'Autogrill. "Ero un po' confuso, ma non ho fatto male a nessuno", ha detto davanti al giudice.

Episodio occasionale ed estemporaneo

L'arresto è stato convalidato ieri mattina, 22 novembre, ma il giudice Luciano Luccarelli lo ha rimesso in libertà senza alcuna misura cautelare. Ha, infatti, interpretato l'episodio come occasionale ed estemporaneo, oltre che a conseguenze di problemi psichici e abuso di alcol.

L'uomo, infatti, è un ingegnere con regolare lavoro. Ha solo un precedente, ma risale a diversi anni fa. Come ha ammesso davanti al giudice, aveva "bevuto whisky e sambuca" ed era "appena stato dimesso dopo due settimane di ricovero in psichiatria per depressione". Quando gli agenti della polizia stradale di Busto Arsizio lo hanno fermato al parcheggio dei tir dell'area di servizio aveva ancora nella giacca parte della refurtiva.

L'arresto e il processo per direttissima

A chiamare la polizia era stata la barista. Erano circa le 2:50 e si era insospettita da alcuni suoi movimenti all'interno del locale da quel cliente. Lo stesso che pochi minuti prima si era fatto offrire brioche e cappuccino da altri due automobilisti ai quali aveva spiegato di avere fame.

Il suo legale ha chiesto e ottenuto per il cinquantenne il processo per direttissima che si terrà tra un mese. In aula ha anche dichiarato di essere stato aggredito da tre autotrasportatori, ma di questo non è stato trovato alcun riscontro.

200 CONDIVISIONI
"Multe tolte agli amici e minacce a un collega": arrestata la capa della polizia locale di Cassolnovo
Ventenne scappa dalla polizia italiana con una moto rubata: arrestato in Francia dopo una sparatoria
Ventenne scappa dalla polizia italiana con una moto rubata: arrestato in Francia dopo una sparatoria
Si ferisce a un dito di una mano e dirotta un autobus per farsi portare all'ospedale, arrestato
Si ferisce a un dito di una mano e dirotta un autobus per farsi portare all'ospedale, arrestato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni