61 CONDIVISIONI

Minaccia di morte una donna e la dà una testata, poi aggredisce i carabinieri: arrestato 29enne

Una donna ha denunciato un conoscente 29enne che le ha dato una testata pretendendo di entrare in casa sua a Cremona. L’uomo è stato arrestato anche per resistenza a pubblico ufficiale.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
61 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un 29enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dai carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona nella serata di sabato 25 novembre. Secondo quanto ricostruito dai militari, l'uomo avrebbe colpito una sua conoscente con una testata ferendola e, prima di venire bloccato e ammanettato, spintonato i carabinieri intervenuti. Rimesso in libertà, per il 29enne è stata disposta la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Cremona.

La testata e l'aggressione

Intorno alle 20 di sabato 25 novembre è arrivata ai carabinieri di Cremona la telefonata di una donna che segnalava il comportamento insistente e violento di un conoscente che pretendeva di entrare in casa sua nel quartiere Po. Arrivati i militari, aveva una ferita sanguinante al labbro e ha spiegato che a colpirla era stato proprio quell'uomo mentre cercava di allontanarlo.

Il 29enne, infatti, avrebbe preteso di entrare in quell'abitazione prendendo a calci la porta d'ingresso e minacciando la donna di morte. Quando i carabinieri gli hanno chiesto i documenti, ha iniziato a essere aggressivo anche nei loro confronti spintonandoli in più occasioni. Dato che non si calmava, i militari hanno dovuto bloccarlo e ammanettarlo.

La convalida dell'arresto del 29enne e le condizioni della donna ferita

Una volta all'interno dell'auto di servizio, il 29enne avrebbe provato a prendere a testate i finestrini. Cosa che avrebbe replicato in caserma, rendendo così necessario l'intervento di un'ambulanza per sedarlo. Il suo arresto è stato convalidato nella mattinata di oggi 27 novembre. Nei suoi confronti è stata disposta la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Cremona e rimesso in libertà.

La donna, invece, è stata accompagnata all'ospedale di Cremona dove è stata curata e dimessa con diversi giorni di prognosi. Ha anche sporto denuncia nei confronti del 29enne.

61 CONDIVISIONI
Picchia e minaccia di morte la compagna con un coltello: 44enne arrestato
Picchia e minaccia di morte la compagna con un coltello: 44enne arrestato
Entra in casa armato di coltello e minaccia di morte l'ex moglie: arrestato
Entra in casa armato di coltello e minaccia di morte l'ex moglie: arrestato
Minaccia e prende a testate l'ex compagna per strada: divieto di avvicinamento
Minaccia e prende a testate l'ex compagna per strada: divieto di avvicinamento
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views