45 CONDIVISIONI

“Milano è in sofferenza, soprattutto sulla sicurezza”: Matteo Renzi attacca il sindaco Sala

Il leader di Italia Viva Matteo Renzi ha attaccato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, durante l’evento Italia Direzione Nord: “Sarà il sindaco a decidere che cosa vuole fare da grande”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
45 CONDIVISIONI
Immagine

Nella giornata di oggi, lunedì 27 novembre, si è svolta la ventunesima edizione di Italia Direzione Nord, convegno che si è tenuto al Palazzo delle Stelline in corso Magenta a Milano. Durante l'incontro vengono toccati e approfonditi diversi temi come la mobilità, la salute, la casa, l'energia, il lavoro, l'innovazione e la sicurezza.

Proprio oggi, durante uno degli incontri, era presente il leader di Italia Viva Matteo Renzi che ha attaccato il sindaco del capoluogo meneghino Giuseppe Sala sostenendo che in questo periodo "deve decidere cosa fare da grande".

Anche Matteo Renzi, così come altri leader politici, ha rimarcato come il capoluogo meneghino sia "in sofferenza soprattutto sulla questione della sicurezza". Quello della sicurezza è un tema su cui il primo cittadino sta facendo i conti da diversi temi: Renzi, infatti, non è l'unico ad avervi posto l'accento. Negli ultimi mesi, anche diversi personaggi famosi hanno sottolineato come ci sia un "problema sicurezza" in città.

Il leader di Italia Viva ha però ricordato come il sindaco del capoluogo meneghino sia stato un ottimo manager "con Moratti e il manager all'Expo", ma ha ricordato come l'esposizione sia stata un "grandissimo merito di Letizia Moratti".

Relativamente al futuro politico di Sala, Renzi ha affermato che sarà il sindaco a decidere "che cosa vuole fare da grande". Ha poi aggiunto: "Se c'è una cosa che non fa è seguire i miei consigli" spiegando poi che forse li seguiva di più quando "ero presidente del Consiglio".

Al di là del primo cittadino di Milano, ha poi voluto precisare che il terzo mandato per i sindaci è "un errore, per i presidente di Regione è una cosa diversa".

45 CONDIVISIONI
A Milano i Suv potrebbero pagare di più il parcheggio sulle strisce blu: la valutazione di Sala
A Milano i Suv potrebbero pagare di più il parcheggio sulle strisce blu: la valutazione di Sala
Inchieste urbanistiche a Milano, 140 dipendenti scrivono al sindaco e chiedono di poter cambiare lavoro
Inchieste urbanistiche a Milano, 140 dipendenti scrivono al sindaco e chiedono di poter cambiare lavoro
Bologna a 30 all'ora, in auto con il sindaco Lepore: "È per la sicurezza, la città non è nel caos"
Bologna a 30 all'ora, in auto con il sindaco Lepore: "È per la sicurezza, la città non è nel caos"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni