4.503 CONDIVISIONI

Brescia, ragazza di 16 anni muore colpita da un albero per il maltempo

Un albero ha travolto e ucciso una ragazza di 16 anni in un campo scout a Corteno Golgi (Brescia) in Val Camonica, a causa del forte temporale che si è abbattuto sulla Lombardia nella notte di lunedì 25 luglio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
4.503 CONDIVISIONI
Immagine

Il maltempo non ha colpito soltanto la città di Milano, dove durante la notte si è abbattuto un forte temporale che ha causato molti disagi, ma si è esteso in tutta la Lombardia. E, in particolare, nella provincia di Brescia, dove alle 5 del mattino un albero è caduto e ha ucciso una ragazza di 16 anni. Secondo le prime ricostruzioni, la giovane era in campo scout a Corteno Golgi, in Val Camonica, quando l'albero è caduto a causa del forte maltempo e l'ha colpita. Gli altri 70 ragazzi sono stati trasferiti nella palestra del paese.

Chiara muore a 16 anni colpita da un albero sradicato dal suolo

La ragazza di 16 anni faceva parte di un gruppo di scout proveniente da Como che si era recato in Val Canonica per un'escursione. Secondo quanto si apprende, il gruppo aveva allestito il campo di tende non distante dal rifugio degli alpini in local Palù, a circa 1400 metri di altitudine, all'interno del comune di Corteno Golgi. Il temporale e il forte vento hanno sradicato dal suolo un albero, che è caduto sulle tende dei giovani scout, e la ragazza, che stava dormendo in una di queste, è stata colpita in pieno.

Sono immediatamente intervenuti la Stazione di Edolo del Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, la Guardia di Finanza, la Protezione civile di Corteno Golgi e i Vigili del Fuoco che hanno evacuato tutti gli altri ragazzi, circa una settantina, e li hanno trasferiti nella palestra della scuola del paese. Nel frattempo il personale dell'agenzia regionale di emergenza e urgenza si è occupato di recuperare il corpo della 16enne travolta e uccisa dall'albero. Intanto un altro campo scout è stato evacuato in Val Dorizzo, sempre nella provincia di Brescia e sempre a causa del forte maltempo.

I messaggi di solidarietà di Giorgia Meloni e Attilio Fontana

Sul tragico episodio avvenuto a Brescia è intervenuta anche la Presidente del Consiglio dei Ministri, Giorgia Meloni, che ha voluto esprimere "la sua più totale solidarietà alla famiglia della ragazza uccisa da un albero a Brescia". La premier, in collegamento con radio Rtl 102,5, "tutto quello che potevamo impegnare è impegnato, al lavoro, e segue sul pezzo".

Anche il presidente della Regione Lombardia ha voluto esprimere la proprie condoglianze: "Nell’apprendere con grande tristezza della morte di una ragazza di soli 16 anni, colpita da un albero in un campo scout, in Valcamonica, esprimo alla famiglia e ai suoi cari il cordoglio e la vicinanza di Regione Lombardia".

4.503 CONDIVISIONI
Ragazzo di 28 anni accoltellato fuori da un bar a Brescia: è grave
Ragazzo di 28 anni accoltellato fuori da un bar a Brescia: è grave
Un uomo di 33 anni perseguita una ragazza di 16: disposto il braccialetto elettronico per controllarlo
Un uomo di 33 anni perseguita una ragazza di 16: disposto il braccialetto elettronico per controllarlo
Ragazzino di 16 anni aggredito e rapinato da quattro coetanei: ricercati
Ragazzino di 16 anni aggredito e rapinato da quattro coetanei: ricercati
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views