48 CONDIVISIONI

La coppia di anziani aggredita a Cremona da un giovane: “Era carico di violenza”

Una coppia di anziani è stata aggredita a Cremona da un ragazzo che stava per investirli con la bicicletta. Avrebbe dato all’uomo due pugni in faccia e avrebbe spintonato la donna.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
48 CONDIVISIONI
Immagine

Nella serata di domenica 22 ottobre un uomo e una donna sono stati aggrediti a Cremona da un ragazzo. Le vittime hanno rispettivamente 63 e 62 anni. La coppia stava passeggiando quando stava per essere investita dall'uomo che si trovava in sella a una bicicletta.

Ripreso dal 63enne, il giovane ha reagito dando due pugni in faccia e una testata all'anziano e spintonando la 62enne.

Le vittime sono state ascoltate dalla squadra mobile di Cremona. Come riportato dal giornale locale La Provincia di Cremona, i due avrebbero raccontato: "Ci siamo spaventati, non ce lo aspettavamo. Era carico di violenza".

Hanno quindi ripercorso quanto accaduto. La parola che avrebbe scatenato la reazione del ragazzo sarebbe stata "Complimenti". L'uomo, che sarebbe uno straniero, avrebbe risposto: "Siete razzisti di…". La coppia si è però difesa dicendo che "a noi dà fastidio la maleducazione, la mancanza di senso civico che non ha colore. Orami c’è una tale maleducazione, un tale degrado”.

L'aggressore è poi scappato lasciando i due, doloranti, a terra. Entrambi sono stati soccorsi dagli operatori sanitari del 118. Fortunatamente non hanno riportato ferite gravissime. Dopo aver ricevuto le cure del caso, sono andati in Questura dove hanno sporto denuncia. Raccolti tutti gli elementi, gli investigatori hanno attivato le indagini.

Gli agenti infatti, guidati dal commissario Marco Masia, sono a lavoro per cercare di individuare il responsabile.

48 CONDIVISIONI
Abbraccia un anziano per derubarlo, 33enne a processo: è accusata di violenza sessuale
Abbraccia un anziano per derubarlo, 33enne a processo: è accusata di violenza sessuale
Cane attacca una bambina: i genitori lo colpiscono con un badile e lo uccidono
Cane attacca una bambina: i genitori lo colpiscono con un badile e lo uccidono
Ragazza di 17 anni bloccata contro un muro e palpeggiata: giovane denuncia la violenza in stazione Centrale
Ragazza di 17 anni bloccata contro un muro e palpeggiata: giovane denuncia la violenza in stazione Centrale
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views