Coronavirus
22 Luglio 2021
11:04

In Lombardia 5 milioni di cittadini hanno completato il ciclo vaccinale

La vicepresidente e assessora al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha annunciato in un messaggio su Twitter che la campagna vaccinale sul territorio ha raggiunto cinque milioni di cittadini, che corrisponde al “50 per cento della popolazione” e al “71 per cento della popolazione vaccinabile”.
A cura di Simona Buscaglia
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

"Sono cinque milioni i lombardi che hanno completato il ciclo vaccinale, il 50 per cento della popolazione, il 71 per cento della popolazione vaccinabile". Lo ha annunciato in un messaggio su Twitter la vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti, aggiungendo che "continua il buon andamento delle prenotazioni: più 29mila".

I dati della campagna vaccinale

Guardando i dati forniti da Regione Lombardia, la percentuale degli aderenti alla campagna vaccinale che hanno ricevuto la prima dose nella fascia over 80 ha raggiunto il 100 per cento. È al 99 per cento nella fascia 70-79 e 60-69, al 97 per cento in quella 50-59, al 95 per cento nei 40-49 enni, al 93 per cento nei 30-39enni e all’86 per cento tra i 12-29enni. Sulle somministrazioni sempre per le prime dosi, nella fascia over80 sono 724.171, in quella 70-79 891.554, nei 60-69 e 40-49 oltre un milione, quasi 1 milione e 300 mila per i 50-59enni, 753.113 nella fascia 30-39 e quasi 950 mila tra i 12-29.

In Lombardia più di mille turisti hanno prenotato il richiamo

La vicepresidente Moratti ieri ha anche precisato che "la proposta rivolta ai turisti di altre regioni per ricevere la seconda dose in Lombardia sta producendo effetti positivi". "A oggi sono 1.054 le richieste arrivate – scrive l'assessore al welfare di Regione Lombardia in un messaggio su Twitter – Un contributo tangibile all'accoglienza turistica che avrà benefici effetti sull'economia lombarda". Ieri è partita inoltre la campagna speciale sulle unità mobili dell'Areu nei vari municipi milanesi per raggiungere la popolazione over60 che non si è ancora vaccinata. I camper dell'Areu fino al 31 luglio permetteranno, senza prenotazione, ai cittadini in quella fascia d'età di ricevere il vaccino monodose Janssen.

26036 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni