A circa tre ore e mezza dall'apertura delle prenotazioni dei vaccini anti Covid-19 per i cittadini over 80, in Lombardia sorgono i primi problemi legati alla conferma dell'adesione da parte di chi ha inoltrato la propria richiesta.

Sistema di messaggistica via sms in tilt

Il sistema di prenotazione, articolato sia su un sito specifico della Regione che attraverso la rete delle farmacie territoriali e i medici di base, è fortemente rallentato, tanto da mandare in tilt la messaggistica automatica di conferma della presa in carico. Come comunicato dall'assessore Moratti, "la piattaforma per la raccolta delle adesioni alle vaccinazioni anti Covid-19 è in funzione da poco più di due ore e i contatti da parte dei cittadini sono già migliaia". La Moratti ha però ammesso che "si sta rilevando qualche rallentamento nella generazione dell'Sms necessario alla validazione del numero di cellulare inserito", scaricando la responsabilità sul "gestore telefonico". Ciò potrebbe quindi indurre il sistema a chiudere la pagina web di conferma in quanto scaduta e obbligare i cittadini ad effettuare un nuovo accesso.

L'assessore Moratti: Gestore telefonico già contattato

Per risolvere il problema, si legge nella nota dell'assessore al Welfare, "Regione Lombardia ha già provveduto a contattare il gestore telefonico". Per evitare che dilaghi, poi, il panico nel timore che qualche over 80 venga escluso dalla campagna di vaccinazione, Regione specifica che "l’adesione può essere espressa senza fretta anche nei prossimi giorni e che l’ordine di registrazione sulla piattaforma non corrisponderà all’ordine in cui si verrà vaccinati". Ciò comunque non ha fatto desistere i cittadini nel criticare quanto sta succedendo: sono diversi infatti gli over 80, o i loro parenti, che si lamentano sui social in quanto "gli sms non arrivano". Altri ancora, invece, si concentrano sul fatto che "il ritardo ci obbliga a ripetere l'operazione, perdendo un sacco di tempo". Secondo quanto risulta a Fanpage.it, però, già dalle 16 del pomeriggio il sistema degli sms è tornato totalmente operativo e funziona a pieno regime.