4.798 CONDIVISIONI

Flavio Briatore derubato in via Cordusio: “Milano è una città pericolosa, la gente ha paura”

Un ragazzo in monopattino avrebbe cercato di rubare lo zainetto di Flavio Briatore in via Cordusio a Milano. A raccontare l’episodio è lo stesso imprenditore in una storia Instagram con la quale rivolge un appello al sindaco Sala: “Non c’è nulla sotto controllo, cercate di sistemare la città perché così la gente ha paura”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
4.798 CONDIVISIONI
Frame del video di Flavio Briatore pubblicato su Instagram
Frame del video di Flavio Briatore pubblicato su Instagram

Flavio Briatore attraverso una storia Instagram ha raccontato di essere stato derubato mentre si trovava in centro a Milano. L'imprenditore, registrandosi in auto, ha spiegato come ha rischiato di perdere lo zainetto che conteneva i suoi documenti e gli effetti personali. Il furto, infatti, è stato sventato da un capitano della guardia di finanza che si trovava nei paraggi di Piazza Affari e che ha assistito alla scena.

Il furto sventato in via Cordusio

Erano le 11 di mattina e Briatore si trovava in via Cordusio, nella zona di Piazza Affari, nel centro di Milano. Aveva un appuntamento per un caffè e si era fatto accompagnare là dal suo autista. "Mi stava aspettando, era uscito dalla macchina ed era al telefono", racconta l'imprenditore nel video pubblicato sul suo profilo social. In quel momento, continua, sarebbe arrivato un ragazzo probabilmente straniero in monopattino: "Apre la portiera, prende lo zainetto e fugge".

L'autista si sarebbe accorto del furto, ma troppo tardi. "Ormai aveva un vantaggio di 5 o 6 metri", spiega ancora Briatore: "Per fortuna, nella zona c'era un capitano della guardia di finanza. Era lì per altri motivi, ma vede la scena, corre e blocca questo ragazzo. Lo zainetto è stato poi riconsegnato all'autista dell'imprenditore: "Sarò sempre riconoscente a questo militare".

"Non c'è nulla sotto controllo, Milano è una città pericolosa"

"Secondo voi", chiede Briatore al suo pubblico, "non è una roba da matti che in via Cordusio alle 11 del mattino hai la gente che ti viene a rubare in macchina fregandosene del fatto che ci fosse l'autista a un metro?". Domanda che l'imprenditore dice di rivolgere anche al sindaco di Milano, Giuseppe Sala, "che dice che è tutto a posto, che va tutto bene. Non c'è nulla sotto controllo, Milano è una città pericolosa".

Il video termina con un invito all'amministrazione pubblica: "Datevi una mossa, cercate di sistemarla perché così la gente ha paura", conclude Briatore, "io che non ho mai avuto paura di nulla, adesso quando vado a Milano devo fare più attenzione perché so che è una città pericolosa. Roba da matti quello che sta succedendo".

4.798 CONDIVISIONI
Andreé Shammah rapinata a Milano: "Mi ha strappato la collana, non voglio avere paura in centro"
Andreé Shammah rapinata a Milano: "Mi ha strappato la collana, non voglio avere paura in centro"
"Sono stato derubato mentre aiutavo una tifosa allo stadio San Siro": la denuncia di un soccorritore
"Sono stato derubato mentre aiutavo una tifosa allo stadio San Siro": la denuncia di un soccorritore
Ma Milano è davvero la città più inquinata del mondo?
Ma Milano è davvero la città più inquinata del mondo?
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views