È attivo il nuovo portale per la prenotazione del vaccino anti Covid in Lombardia fornito da Poste Italiane. Sul sito prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it (qui il link) è possibile aderire alla campagna vaccinale. Possono farlo da venerdì 2 aprile le persona di età compresa tra i 75 e i 79 anni.

Come prenotare il vaccino anti Covid in Lombardia

Per prenotare attraverso il portale è necessario avere a portata di mano tessera sanitaria e il codice fiscale: sono questi infatti i primi dati richiesti per aderire. Il primo passo dopo aver aperto il sito bisogna cliccare su "prenota il vaccino". A questo punto basta seguire le istruzioni. Inserire negli appositi campi il numero della tessera sanitaria e il codice fiscale, selezionare il consenso al trattamento dei dati personali e quindi cliccare su "accedi" per proseguire.

A questo punto il sistema chiede il cap (codice di avviamento postale) per individuare il centro vaccinale più vicino al proprio comune di residenza. Quindi è necessario indicare il proprio numero di cellulare su cui si intende ricevere l'sms di conferma della prenotazione con tutti i dati. Infine bisogna inserire la propria data di nascita e cliccare su "cerca".

Una volta inseriti questi dati, il sistema mostrerà i centri vaccinali più vicini, le date e gli orari disponibili e si potrà scegliere il luogo e il giorno preferito e confermare. Si tratta di un cambiamento significativo rispetto al precedente portale gestito dalla controllata regionale Aria spa, finito al centro delle polemiche, che non permetteva di decidere dove e quando ricevere il vaccino, ma costringeva ad attendere la convocazione, che spesso è arrivata poche ore prima per centri anche molto lontani.

Una volta selezionato il centro vaccinale e la data, bisogna cliccare su "conferma". A questo punto dovrebbe arrivare un codice via sms sul numero di cellulare indicati. Il codice va inserito nella schermata successiva prima di premere nuovamente "conferma".

A questo punto se tutto è andato a buon fine si dovrebbero vedere i dettagli della propria prenotazione, che vengono inviati anche via messaggio. È ora possibile cliccare su "stampa" per stampare la conferma e poi su "chiudi" per terminare il processo.

Le altre modalità di prenotazione del vaccino anti Covid

Sarà possibile prenotare la vaccinazione anche tramite call center chiamando il numero gratuito 800 894 545 oppure presso un Postamat Poste Italiane della Lombardia seguendo la procedura guidata che compare sullo schermo (non è necessario essere cliente di Poste Italiane, basta avere la tessera sanitaria). Infine anche i quattromila postini lombardi potranno effettuare la prenotazione per il vaccino anti Covid-19 tramite i tablet in dotazione (il servizio è gratuito e possono effettuarlo solo i portalettere accreditati dalle Poste)

Chi può aderire alla campagna: il calendario per fasce d'età

Non tutti possono aderire da subito alla campagna vaccinale su nuovo sito, ma è stato annunciato un calendario per fasce d'età. Dal 2 aprile partono le prenotazioni per i cittadini di età compresa tra i 75 e i 79 anni mentre dal 15 aprile saranno avviate quelle per le persone tra 70 e 74 anni. Una settimana più tardi, il 22 aprile si apriranno le prenotazioni per le persone tra i 60 e i 69 anni. Entro la metà di maggio dovrebbe poi cominciare la fase delle prenotazioni dedicate alla categoria 50-59 anni e da metà giugno sarà il turno degli under 49.