171 CONDIVISIONI

Cocaina, hashish e marijuana nascosti tra centinaia di polli: scoperto il ‘supermarket della droga’

Il titolare di un allevamento di polli è stato arrestato perché nascondeva sostanze stupefacenti tra le ciotole di mangime degli animali. I carabinieri hanno trovato cocaina, marjuana e hashish per un totale di quasi due chili. Erano nascosti in un ripostiglio segreto tra centinaia di avicoli.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Sara Tirrito
171 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Venerdì 27 ottobre, il titolare di un'azienda agricola di Corte Franca, in provincia di Brescia, è stato arrestato dopo che i carabinieri hanno trovato quasi due chili di sostanze stupefacenti nel suo stabilimento. L'uomo, di 51 anni, nascondeva la droga nell'area in cui si nutrivano gli animali. I carabinieri del Comando provinciale di Brescia parlano di "un vero e proprio supermarket della droga"

Stupefacenti nascosti tra le ciotole di cibo per polli

A condurre le indagini sono stati i carabinieri di Chiari, in provincia di Brescia. A insospettirli è stato l'andirivieni di persone, apparentemente senza interessi legati alle attività agricole svolte all'interno dell'azienda, che si recava nell'allevamento.

Dopo aver perquisito la struttura, i militari hanno trovato 250 grammi di cocaina, un chilo e mezzo di hashish e un etto di marijuana. Le sostanze stupefacenti erano nascoste tra le ciotole di mangime in mezzo a centinaia di polli, galline e pulcini.

Il nascondiglio ricavato dentro il pollaio

Il proprietario dello stabilimento aveva costruito un ripostiglio protetto ricavandolo in un angolo dell'allevamento. Per anni, lì avrebbe tenuto nascoste le sostanze illecite di cui era in possesso. Giovedì 26 ottobre però, il via vai di persone dall'allevamento è finito.

I militari bresciani hanno attraversato il pollaio e, dopo un'attenta perlustrazione dell'area, hanno trovato il nascondiglio. L'area è adesso sotto sequestro e l'uomo è stato messo in arresto dai carabinieri della sezione radiomobile di Chiari.

171 CONDIVISIONI
Scoperto in casa con la droga dello stupro nascosta nel succo di frutta: arrestato uno spacciatore
Scoperto in casa con la droga dello stupro nascosta nel succo di frutta: arrestato uno spacciatore
Droga e cellulari nascosti in formaggi e salumi per farli entrare in carcere: 14 arresti
Droga e cellulari nascosti in formaggi e salumi per farli entrare in carcere: 14 arresti
Nasconde l'auricolare nell'orecchio per un esame, ma finisce all'ospedale: non riusciva a estrarlo
Nasconde l'auricolare nell'orecchio per un esame, ma finisce all'ospedale: non riusciva a estrarlo
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni