15.187 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Accoltellamento al centro commerciale di Assago

Chi era Luis Fernando Ruggieri, il cassiere di 47 anni ucciso a coltellate al Carrefour di Assago

Si chiamava Luis Fernando Ruggieri e aveva 47 anni, il dipendente del Carrefour del centro commerciale di Milanofiori ad Assago (hinterland di Milano).
A cura di Francesca Del Boca
15.187 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Si chiamava Luis Fernando Ruggieri e aveva 47 anni, il giovane dipendente del Carrefour del centro commerciale Milanofiori ad Assago (hinterland di Milano).

La prima (e si spera unica) vittima dello squilibrato, italiano 46enne, che oggi pomeriggio ha preso un coltello dagli scaffali e ha accoltellato 5 persone: tre di loro si trovano in gravi condizioni. Nella conta dei feriti, anche il calciatore del Monza Pablo Marí. 

Lavorava al Carrefour di Assago

Dipendente del Carrefour di Assago, il giovane di origini sudamericane da tempo era impiegato presso le più celebri marche della grande distribuzione alimentare. Anni prima aveva persino iniziato gli studi di Ingegneria Informatica, poi abbandonati dopo un paio d'anni di accademia per lavorare in grandi aziende come magazziniere, addetto vendite e cassiere.

La cassa però non era la sua abituale postazione di lavoro, Ruggieri infatti lavorava principalmente in reparto. Al momento dell'aggressione si sarebbe trovato lì per sostituire un collega.

Il cordoglio

"Siamo profondamente addolorati nell'apprendere del decesso di un nostro dipendente in seguito all'aggressione verificatasi oggi nell'Ipermercato Carrefour di Assago. Ci stringiamo attorno alla sua famiglia, con cui siamo in contatto per esprimere il nostro cordoglio", ha fatto sapere Christophe Rabatel, CEO Carrefour Italia.

E ancora: "Siamo vicini alle famiglie delle altre vittime coinvolte. Episodi del genere non dovrebbero mai verificarsi in assoluto, soprattutto durante lo svolgimento del proprio lavoro".

"L'abbraccio a nome di tutti i lombardi alla famiglia del giovane dipendente del supermercato che purtroppo ha perso la vita in seguito alle ferite ricevute", ha scritto invece Facebook il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.

15.187 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views