114 CONDIVISIONI

Branco di lupi filmato dalle fototrappole nel Lodigiano, il sindaco: “Attenzione agli animali domestici”

Un branco composto da almeno tre lupi è stato filmato dalle fototrappole a San Fiorano (Lodi). A darne notizia è il sindaco che chiede agli abitanti di prendere le dovute precauzioni per salvaguardare gli animali domestici.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
114 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Un branco di lupi è stato fotografato a San Fiorano, piccolo comune nel Lodigiano a pochi chilometri dal confine con l'Emilia-Romagna. A darne notizia è il sindaco, Mario Ghidelli: "Sospettavamo che nella nostra area girassero lupi indisturbati", ha spiegato chiedendo a chi ha animali da cortile nella parte bassa del paese, nella zona della ‘Ranina', di adottare tutte le precauzioni possibili per proteggerli da eventuali attacchi.

Le fototrappole piazzate tra la vegetazione

Le fototrappole posizionate dalla polizia provinciale di Lodi hanno fotografato un branco composto da tre esemplari nella zona del lago. Le macchine, mimetizzate tra la vegetazione, sono state piazzate nei giorni scorsi d'intesa con l'amministrazione comunale di San Fiorano.

Negli ultimi tempi, infatti, c'era stato più di qualche sospetto che alcuni di questi animali potessero vagare per quelle aree. Grazie a questa misura, se ne è potuto avere la certezza e ora si potranno monitorare i loro spostamenti.

"I caprioli sono molto agitati": le raccomandazioni del sindaco

"Tre insieme non sono pochi", ha commentato il sindaco Ghidelli, "infatti abbiamo anche notato che i caprioli sono diventati molto agitati". Per questo motivo, il primo cittadino ha raccomandato a chi possiede animali domestici e più in generale da cortile di prestare particolare attenzione e, laddove possibile, di prendere i dovuti accorgimenti. "

Si muovono spesso e velocemente", ha concluso Ghidelli, che è anche esperto cacciatore, basandosi sugli elementi raccolti fino ad oggi dalle foto trappole, "in modo diverso dal passato".

114 CONDIVISIONI
Provano ad aprire le gabbie delle tigri e scaricano estintori sui cavalli: blitz contro il circo di Villasanta
Provano ad aprire le gabbie delle tigri e scaricano estintori sui cavalli: blitz contro il circo di Villasanta
Esce di casa in bici per raggiungere la figlia ma scompare: si cerca da agosto Marinella Chierichetti
Esce di casa in bici per raggiungere la figlia ma scompare: si cerca da agosto Marinella Chierichetti
Il Comune di Codogno è pronto a revocare l'incarico a Vittorio Sgarbi: non sarà più Commissario alle belle arti
Il Comune di Codogno è pronto a revocare l'incarico a Vittorio Sgarbi: non sarà più Commissario alle belle arti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views