105 CONDIVISIONI
2 Settembre 2022
14:28

TikTok non è solo “balletti e make up”, cinque profili da seguire per capire la politica

Se i candidati arrancano, i giovani divulgatori sanno bene quello che stanno facendo sulla piattaforma.
A cura di Elisabetta Rosso
105 CONDIVISIONI

La politica, oggi, passa attraverso l’algoritmo di TikTok. Il social nasce per video brevi, si balla, si canta in playback, poi il minutaggio aumenta e viene contaminato da altro. Diventa un luogo di divulgazione. Si insegnano lingue, ricette, tagli di capelli e si parla anche di politica. In vista delle elezioni politiche del 25 settembre i giovani hanno acceso le camere dei loro smartphone per spiegare la politica su TikTok. Il punto di forza è il linguaggio. Semplice, diretto, ricco di codici. Risorse simboliche condivise che uniscono, dall’ironia, all’informalità. Il messaggio diventa semplice e immediato. E mentre i politici arrancano, cercando di conquistare un terreno non loro, i giovani su TikTok, raccontano bene le prossime elezioni. Ognuno con il suo stile.

Flavia Carlini

Scrittrice, divulgatrice, attivista. Spiega in modo facile, come scrive nella sua descrizione su TikTok. Alterna video di divulgazione creati in modo rigoroso, a commenti ironici. In un modo o nell’altro mette in croce i programmi dei partiti. Pone l’acceno sulle incongruenze delle proposte politiche, sia di destra che di sinistra.

Patrick Facciolo

Public speaking coach, laureato in psicologia e giornalista. Porta su TikTok le sue competenze e spiega le prossime elezioni analizzandole soprattutto dal punto di vista comunicativo. Dagli errori social di Matteo Salvini alle scelte linguistiche confusionarie di Enrico Letta.

Gabry Monta

L’ironia spadroneggia. Dalla parodia dell’elettore di centro destra, alla descrizione satirica del programma della Lega. L’attacco ai partiti più conservatori è dichiarato. La pagina è arricchita da pillole di un minuto e mezzo che spiegano in modo conciso i programmi elettorali.

Margherita Carpintineri

@marghetv

Il 25 settembre si vota con il parlamento ridotto. Cosa ne pensate? #politica #economia #imparacontiktok #tiktokcultura

♬ She Share Story (for Vlog) – 山口夕依

Si occupa di educazione finanziaria, copywriting, analisi mercati finanziari, e anche di politica. In vista del 25 settembre infatti ha caricato alcuni video per spiegare i retroscena delle prossime elezioni. Con uno stile pulito e rigoroso analizza anche dal punto di vista storico i cambiamenti politici e le loro conseguenze.

Alessandro Luna

Studia alla Sapienza di Roma e ha collaborato con diverse testate. Parlantina veloce e un'ironia fine che sottolinea in modo chiaro i paradossi della politica contemporanea. Con i suoi video “Le notizie di oggi”, spiega, in modo immediato, i retroscena e le novità legate al 25 settembre.

105 CONDIVISIONI
Dopo le elezioni, i politici hanno abbandonato TikTok (tranne Salvini)
Dopo le elezioni, i politici hanno abbandonato TikTok (tranne Salvini)
Il 2022 secondo TikTok: perché non è più (solo) il social del trash e dei balletti
Il 2022 secondo TikTok: perché non è più (solo) il social del trash e dei balletti
Anche Sanremo arriva (ufficialmente) su TikTok, Amadeus inaugura il profilo annunciando altri ospiti
Anche Sanremo arriva (ufficialmente) su TikTok, Amadeus inaugura il profilo annunciando altri ospiti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni