137 CONDIVISIONI
15 Gennaio 2022
12:36

Su Amazon arriva la “parola d’ordine” per le consegne di valore

L’utente può ricevere il codice all’acquisto tramite email di Amazon. Deve poi mostrarlo al corriere al momento della consegna. Ecco i dettagli sul nuovo servizio di Amazon.
A cura di Lorena Rao
137 CONDIVISIONI

Da diversi giorni Amazon ha introdotto un'interessante novità legata alle consegne di valore, ossia una password monouso alfanumerica di 6 cifre per salvaguardare gli acquisti di un certo costo. L'utente può ricevere il codice all'acquisto tramite email di Amazon. Deve poi mostrarlo al corriere al momento della consegna. Il codice alfanumerico può essere reperibile anche su "Traccia il mio pacco", sezione situata accanto a "I miei ordini".  La password resterà valida fino a quando il pacco non verrà dato al destinatario. Il colosso dell'e-commerce aggiunge inoltre che "se non sei disponibile per ricevere il pacco, puoi condividere la password monouso con una persona di tua scelta che possa ricevere il pacco per tuo conto. Non è consigliabile condividere la password monouso con una persona sconosciuta. Se nessuno può ricevere il pacco, tenteremo nuovamente la consegna il giorno lavorativo successivo".

Un'iniziativa volta a placare un fenomeno diffuso come il furto di consegne di valore. Tuttavia restano a galla alcune incognite sulla nuova iniziativa di Amazon: non si sa esattamente per quali acquisti si riceverà la password monouso. Secondo quanto riportato da alcuni esponenti della stampa che hanno sperimentato il servizio, la password è stata inviata nel caso di ordini dal valore di 300 euro. Si pensa quindi che questa possa essere la cifra minima per ottenere la password. Inoltre non è ancora chiaro se il servizio è obbligatorio o può essere disattivato.

Tra le altre iniziative recenti di Amazon, si segnala la seconda edizione di #AmazonStar, che permette ai dipendenti di nominare e premiare colleghi e colleghe che, grazie al loro operato, sono riusciti a distinguersi sia sul piano lavorativo che solidale all'interno dell'azienda ma anche della comunità locale. Intanto, da ottobre scorso, il colosso con sede a Seattle è impegnato a gestire il ritorno dei team che desiderano lavorare di nuovo in ufficio nonostante gli effetti della pandemia.

137 CONDIVISIONI
Che fine hanno fatto i droni di Amazon per le consegne?
Che fine hanno fatto i droni di Amazon per le consegne?
Amazon vuole aprire un negozio di abbigliamento automatizzato: si chiamerà Amazon Style
Amazon vuole aprire un negozio di abbigliamento automatizzato: si chiamerà Amazon Style
Amazon regala buoni sconto da 15 euro: cosa fare per averli
Amazon regala buoni sconto da 15 euro: cosa fare per averli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni