13 Gennaio 2022
11:43

PlayStation 5 resta introvabile, quindi Sony produrrà più PS4

La crisi dei chip continua – e continuerà anche quest’anno  – ad avere un impatto disagevole per le aziende, soprattutto a fronte dell’elevata richiesta dei consumatori. Per sopperire al problema, Sony ha quindi deciso di produrre più PlayStation 4.
A cura di Lorena Rao

Le console di nuova generazione come PlayStation 5 e Xbox Series X|S restano ancora introvabili per molti. La crisi dei chip continua – e continuerà anche quest'anno  – ad avere un impatto disagevole per le aziende, soprattutto a fronte dell'elevata richiesta dei consumatori. Per sopperire al problema, Sony ha quindi deciso di produrre più PlayStation 4. La piattaforma richiede componenti più facili da reperire rispetto a quelli necessari per la console next-gen, di conseguenza assemblaggio e distribuzione risultano più fattibili. L'obiettivo del colosso multinazionale con sede a Tokyo è quello di evitare che gli utenti abbandonino l'ecosistema PlayStation. Ciò spiega pure perché le esclusive più attese, come Horizon Forbidden West, God of War Ragnarok e Gran Turismo 7, inizialmente annunciate per PlayStation 5, saranno disponibili anche su PlayStation 4.

I numeri comunque non sembrano favorire Sony in questa scelta: da luglio a settembre 2021, PlayStation 4 ha venduto solo 500.000 unità. Nel 2020, nello stesso lasso di tempo, ha venduto 1,5 milioni di unità. Un netto calo per la console più venduta nella storia di Sony, seconda solo a PlayStation 2. È anche vero che PlayStation 4, durante il suo ciclo vitale durato dal 2013 al 2020, è entrata nelle case di 116 milioni di utenti. Cifre incredibili che però mostrano un panorama ormai saturo. Tuttavia, allo stato attuale, l'idea di puntare sulla produzione di PlayStation 4 più che di PlayStation 5 sembra essere la soluzione più congeniale per Sony.

PlayStation 5 potrà anche essere difficile da trovare, tuttavia continuano a generarsi storie e vicende sulla sua reperibilità. Tra le più sconvolgenti vi è quella di un ragazzo statunitense, finito sparato da un aspirante acquirente. Nei mesi scorsi sono finiti sotto i riflettori i tentativi degli scalper di ottenere vantaggio da questa situazione. Ad oggi PlayStation 5 ha comunque venduto 13,4 milioni di unità in tutto il mondo, divenendo nel 2021 la console più venduta negli Stati Uniti, se non si considera Nintendo Switch, che però è ormai sul mercato da ben cinque anni. Un vero e proprio paradosso per una console così ardua da acquistare.

PlayStation 5 introvabile, la Sony ha deciso: produrrà più PS4
PlayStation 5 introvabile, la Sony ha deciso: produrrà più PS4
2 di Videonews
La crisi dei chip continua a colpire Sony e PlayStation 5 (e sarà così per tutto il 2022)
La crisi dei chip continua a colpire Sony e PlayStation 5 (e sarà così per tutto il 2022)
Sony ha svelato il design di PlayStation VR2, il visore per giocare in realtà virtuale
Sony ha svelato il design di PlayStation VR2, il visore per giocare in realtà virtuale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni