815 CONDIVISIONI

Musk dice che si picchierà con Zuckerberg nel Colosseo a Roma, ma non è proprio così

Elon Musk ha annunciato su Twitter che ci sono delle possibilità di vedere il suo incontro di MMA con Mark Zuckerberg al Colosseo. La notizia è diventata virale, soprattutto negli Stati Uniti. Ma dietro non c’è praticamente nulla di vero.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valerio Berra
815 CONDIVISIONI
Immagine

Nel meraviglioso mondo dei meme tutto può diventare possibile e tutto uno scherzo. Non è ancora chiaro se lo scontro tra Elon Musk e Mark Zuckerberg verrà organizzato davvero. I due si stanno allenando, i genitori di Musk sembrano preoccupati, gli scommettitori hanno già cominciato a organizzarsi. Ora però c’è un nuovo passaggio. Elon Musk ha rivelato su Twitter che il combattimento potrebbe avvenire nel più famoso ring della storia: il Colosseo.

Alle 6.25 del 30 giugno il proprietario di Twitter ha usato la sua piattaforma per scrivere: “Ci sono delle possibilità che il combattimento avvenga al Colosseo”. Segue altro commento: “Ho bisogno di lavorare sulla mia resistenza”. Tutto è corredato da una sequenza di Monty Python's Life of Brian in cui il protagonista si ritrova al Colosseo di Gerusalemme. Nel momento in cui deve combattere con un gladiatore invece che attaccare preferisce scappare lungo il perimetro dell’arena da combattimento fino a quando il suo avversario cade a terra stroncato dalla fatica.

La smentita del Ministero della Cultura

La notizia si è gonfiata. Probabilmente l’idea del Colosseo è arrivata a Elon Musk leggendo un articolo di TMZ, un magazine che il 29 giugno ha spiegato di aver avuto un contatto con il Ministero della Cultura italiano. Nell’articolo, non firmato, si dice che un funzionario italiano avrebbe contattato Mark Zuckerberg per offrirgli la possibilità di combattere contro Elon Musk nel Colosseo.

Come riporta David Puente, giornalista di Open specializzato in fact checking, il capo ufficio stampa del Ministero della Cultura Andrea Petrella ha smentito la notizia spiegando che non c’è stato nessun contatto tra il Ministero della Cultura e il Ceo di Meta. Giusto per coincidenza, il 15 giugno Elon Musk era stato in visita proprio al Colosseo, in una giornata in cui aveva incontrato Antonio Tajani e Giorgia Meloni. Sibillino l’ultimo tweet dell’imprenditore: “Astra inclinant, sed non obligant”.

815 CONDIVISIONI
Perché Zuckerberg si tira indietro: "Combatterò con Musk quando sarò pronto"
Perché Zuckerberg si tira indietro: "Combatterò con Musk quando sarò pronto"
Alla fine Elon Musk ha chiesto a Mark Zuckerberg di confrontare la lunghezza del loro pene
Alla fine Elon Musk ha chiesto a Mark Zuckerberg di confrontare la lunghezza del loro pene
Musk e Zuckerberg combatteranno in Italia: “Ho parlato con Meloni e trovato una location epica”
Musk e Zuckerberg combatteranno in Italia: “Ho parlato con Meloni e trovato una location epica”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views