23 Gennaio 2023
14:54

“Elon Musk è stato il primo a farmi gli auguri di compleanno”, la storia dell’informatico italiano Andrea Stroppa

Andrea Stroppa è un esperto di hacking e cybersecurity con un curriculum già lunghissimo. Si è fatto notare da Elon Musk grazie a un’analisi sull’Elongate e ora lavora per uno dei team che si occupano della moderazione di Twitter.
A cura di Elisabetta Rosso

Il primo a fargli gli auguri di buon compleanno è stato Elon Musk. Andrea Stroppa ha 28 anni, è italiano, e a mezzanotte e mezza ha ricevuto una videochiamata dal secondo uomo più ricco del mondo.

Su Twitter ha pubblicato il video della call. Stroppa mostra a Musk la sua torta di compleanno a forma di razzo, un richiamo a Space X, il Ceo ride, e saluta il ragazzo, o meglio, il suo “corrispondente dall’Italia”.

Chi è Andrea Stroppa?

Stroppa è un esperto di hacking che è stato arruolato nel Trust and safety team di Musk per risolvere tutti problemi legati ai contenuti pedopornografici sulla piattaforma. Prima di tutto questo è stato tra le file di Anonymous Italia, e nel 2017 consulente di Matteo Renzi per la cybersicurezza.

È anche membro dello staff della conferenza hacker, HackInTheBox e ha scritto di tecnologia e cybersecurity per il World Economic Forum, New York Times, CNN International, Cnn Espanol, New York Magazine, Vanity Fair, WashingtonPost, Forbes e Russia Today. Stroppa ha anche fondato un progetto di civic engagement e si è offerto volontario per il Tor Project, che difende gli utenti della sorveglianza e dalla censura.

L’incontro con Elon Musk

Tutto inizia con l’Elongate, lo scandalo pubblicato dalla testata Buisness Insider, che aveva acceso i riflettori su possibili molestie sessuali di Musk. Una hostess dell’equipaggio del Gulfstream G650ER (l’aereo privato che Musk utilizza per i suoi spostamenti), ha infatti raccontato che durante il volo il Ceo di SpaceX le avrebbe chiesto un massaggio erotico in cambio di un cavallo. Successivamente al suo rifiuto la hostess sarebbe stata licenziata. Sembra poi che per evitare la denuncia SpaceX abbia raggiunto un accordo con la hostess: 250.000 dollari per il suo silenzio.

Qui entra in gioco Stroppa, cha ha analizzato le interazioni sotto il post di Business Insider. L’hacker attraverso test effettuati su Twitter è riuscito a dimostrare che la percentuale di bot presenti sul social network era superiore al 5%, e, soprattutto, che questi account falsi abbiamo contribuito ad alimentare la viralità dei tweet che volevano screditare Musk. L’analisi attira l’attenzione del Ceo, che decide di seguire su Twitter Stroppa  e accoglierlo nel suo team.

Il Trust and safety team

Stroppa sta lavorando ora con un gruppo di esperti per risolvere i problemi legati alla pedopornografia sul social, il “Trust and safety team” guidato da Ella Irwin. “Twitter ha aggiornato il suo meccanismo per individuare contenuti collegati allo sfruttamento sessuale ad abusi di minori. Più velocemente, in modo più efficiente e più aggressivo”, ha spiegato Stroppa.

L’esperto di cybersecutiry ha anche aggiunto che il team di Twitter ha raddoppiato il tasso di sospensioni quotidiane in pochissimi giorni. “Abbiamo bloccato 44.000 account sospetti, inclusi più di 1.300 che hanno cercato di bypassare l’individuazione usando parole in codice e testi in immagini per comunicare. Nessuna pietà per coloro che sono coinvolti in queste attività illegali”. Il lavoro è un successo e per questo Elon Musk il 3 dicembre ringrazia pubblicamente Stroppa in un tweet: “Grazie per come ci stai aiutando a risolvere questo problema”.

Gli auguri di buon compleanno

Si arriva così all’ultimo tweet di Stroppa. “È stato il primo a farmi gli auguri di compleanno quest’anno”, scrive l’esperto di cybersecurity nel tweet. Tra i commenti c’è chi ironizza: “Prima ancora della tua ragazza?” scrive un utente, gli altri con entusiasmo si congratulano con Stroppa, c’è chi gli chiede come ha fatto a diventare il pupillo di Elon Musk e chi condivide torte, candeline e fuochi d’artificio. Molti commentano il razzo piantato nella torta, quello che Stroppa mostra con orgoglio a Musk durante la loro videochiamata. “È stupenda”, scrive un utente, “Amo la decorazione, bellissima.”

L’apparizione mistica di Elon Musk al G20 (avvolto da candele): “Non vi auguro di essere me”
L’apparizione mistica di Elon Musk al G20 (avvolto da candele): “Non vi auguro di essere me”
Elon Musk è stato avvertito dall’Unione Europea: “Così Twitter non può funzionare”
Elon Musk è stato avvertito dall’Unione Europea: “Così Twitter non può funzionare”
Elon Musk si prepara al lancio del suo primo robot: si chiamerà Optimus
Elon Musk si prepara al lancio del suo primo robot: si chiamerà Optimus
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni