video suggerito
video suggerito
Elezioni USA 2024

Trump è tornato: “Di nuovo alla Casa Bianca nel 2024”

L’annuncio dell’ex inquilino della Casa Bianca durante l’annuale Conferenza dei conservatori americani. “Potrei decidere di correre di nuovo per la presidenza nel 2024 e vincere per la terza volta” ha spiegato Trump, rievocando la vittoria rubata a novembre e chiedendo una nuova modifica della legge elettorale.
A cura di Antonio Palma
153 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Non è stato affatto un addio quello di Donald Trump alla Casa Bianca: dopo il tormentato cambio di testimone con l'assalto al Congresso dei suoi sostenitori che gli è quasi costato un impeachment, ora il tycoon è pronto a gettarsi di nuovo nella mischia e a tornare a Washington dopo la presidenza Biden per un nuovo mandato nel 2024. Lo ha ribadito lo stesso Trump nel primo comizio dopo aver lasciato la residenza presidenziale statunitense, tenuto alla kermesse dei conservatori in Florida. Una uscita pubblica non casuale ma che conferma la volontà di Trump di restare di fatto il leader del Partito repubblicano raccogliendo attorno a sé le vari anime dei Conservatori, anche le più estremiste, par contestare duramente le politiche di Biden durante la sua presidenza.

"Restiamo uniti, il viaggio iniziato insieme anni fa non è ancora finito, non fonderò un nuovo movimento, abbiamo già il Partito repubblicano" ha spiegato Trump ai suoi che lo hanno accolto come sempre con entusiasmo. "Insieme e uniti saremo più forti nel lottare contro il socialismo" ha esortato ma poi lui stesso ha puntato il dito contro i compagni di partito rei a suo modo di vedere di averlo tradito e per questo da cacciare. Attacchi  anche ai media "nemici del popolo" e ai social che lo hanno bandito dalle loro piattaforme

Durante quello che si è trasformato di fatto in un Trump show,  Immancabili gli attacchi diretti a Biden anche sulla gestione della pandemia covid: "Il primo mese di Joe Biden è stato un disastro, l'America da prima è diventata ultima". Poi l'annuncio tanto atteso dai presenti, "Potrei decidere di correre di nuovo per la presidenza nel 2024 e vincere per la terza volta" ha spiegato rievocando la vittoria rubata a novembre e chiedendo una nuova modifica della legge elettorale . La sfida elettorale più prossima però saranno le elezioni di metà mandato con i Repubblicani pronti a riconquistare la maggioranza al Senato per ostacolare le politiche del Presidente Biden.

153 CONDIVISIONI
50 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views