Un uomo del Kentucky è finito sulle prime pagine dei giornali grazie a una sessione di pesca particolarmente fortunata: Hunter Anderson e la sua fidanzata erano in macchina per un breve viaggio quando hanno deciso di fermarsi e buttare l'amo  in un lago privato a Boyle. I due speravano di catturare qualcosa, ma non avrebbero mai potuto immaginare che avrebbe abboccato un pesce rosso di 20 chili. Come se non bastasse i due, che non avevano esche adeguate, hanno agganciato all'amo un banalissimo biscotto avanzato dalla colazione. Il pesce ha abboccato praticamente subito dimostrandosi anche particolarmente combattivo: alla coppia è stato necessario faticare non poco per averla vinta.