1.727 CONDIVISIONI
News sull'omicidio di Alice Scagni a Genova
2 Maggio 2022
08:40

Alice Scagni, uccisa a coltellate in strada dopo un litigio: fermato il fratello

Alice Scagni è morta all’età di 34 anni: è stata accoltellata in strada dopo un litigio. Per il suo omicidio è stato fermato il fratello Alberto.
A cura di Ilaria Quattrone
1.727 CONDIVISIONI
La vittima (Fonte: Facebook)
La vittima (Fonte: Facebook)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
News sull'omicidio di Alice Scagni a Genova

Alice Scagni è stata barbaramente uccisa in strada: la donna di 34 anni – ennesima vittima di un femminicidio – è stata accoltellata a Quinto, comune in provincia di Genova. Stando a quanto ricostruito fino a questo momento dagli inquirenti, sembrerebbe che il suo omicidio sia avvenuto a seguito di un litigio. Per la sua morte è stato fermato il fratello Alberto. L'uomo è stato interrogato dagli investigatori della squadra mobile e dal pubblico ministero di turno, ma per il momento non avrebbe confessato.

Tra i due rapporti tesi

In base agli elementi ottenuti, sembrerebbe che quello tra i due non fosse il primo litigio: i rapporti tra Alice e Alberto erano infatti molto tesi. Dalle prime informazioni emerse in queste ore, l'uomo sarebbe anche seguito da dei professionisti per dei presunti problemi psichici. Una tesi ancora però da confermare. Gli inquirenti stanno anche analizzando alcune conversazioni social. La 34enne è stata uccisa nella serata di domenica, 1 maggio: intorno alle 21.30 la donna era scesa in strada, abitava in via Fabrizi, proprio per parlare con il fratello.

Alberto e Alice (Fonte: Instagram)
Alberto e Alice (Fonte: Instagram)

L'uomo ha colpito più volte la donna

Da lì sarebbe nato un litigio: l'uomo avrebbe poi estratto un coltello e colpito la donna più volte. Il marito della donna ha provato a soccorrerla: i vicini di casa, spaventati dalle urla, hanno chiamato i soccorsi: i medici e i paramedici del 118 non hanno potuto far altro che costatarne il decesso. Il marito di Alice Scagni ha poi fornito agli agenti della Questura la descrizione del cognato che è stato trovato poco dopo. L'uomo è stato quindi sottoposto al fermo di indiziato. Intanto il magistrato ha disposto l'autopsia sul corpo della donna mentre l'arma, stando a quanto riportato dal quotidiano "Il Secolo XIX" è stata già recuperata.

1.727 CONDIVISIONI
Alice Scagni, la mamma su indagati per omissione:
Alice Scagni, la mamma su indagati per omissione: "Fumo negli occhi, siamo impotenti spettatori"
Alice Scagni, indagati 2 poliziotti e un medico per omissione. La mamma:
Alice Scagni, indagati 2 poliziotti e un medico per omissione. La mamma: "Tragedia evitabile"
Alice Scagni, il fratello Alberto capace di intendere e volere quando la uccise: ira della famiglia
Alice Scagni, il fratello Alberto capace di intendere e volere quando la uccise: ira della famiglia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni