3.392 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Nessuno si è presentato alla festa di mia figlia” lo sfogo di una mamma su TikTok

Una mamma americana ha raccontato su TikTok di aver atteso per 4 ore gli invitati della festa di compleanno di sua figlia, senza che nessuno si presentasse.
A cura di Sophia Crotti
3.392 CONDIVISIONI
festa di compleanno

"Non sto scherzando: nessuno è venuto al compleanno di mia figlia" con queste parole Anber, una mamma americana, ha spiegato sul suo profilo TikTok @Anberx5 la sua rabbia nei confronti di parenti e amici che, senza avvisare, non si sono presentati alla festa di compleanno della piccola.

La donna ha postato sui suoi social il video di vassoi pieni di manicaretti, gonfiabili pronti per accogliere molti bambini nel giardino, 4 torte in forno, una tavola imbandita, ma l'unico bimbo che si scorge nel video e che appare sconsolato è il fratello della bambina.

Il video virale su TikTok

Anber ha postato su TikTok un video che nel giro di poche ore ha registrato 3 milioni di visualizzazioni, in cui mentre scorrono le immagini della festa di compleanno di sua figlia dove gli unici invitati presenti sono il papà della bimba e il fratellino si sente "POV: quando nessuno viene al compleanno di tua figlia".

Il video è stato commentato da moltissimi utenti che si sono divisi tra i tantissimi che hanno supportato la donna e che hanno dichiarato di aver vissuto esperienze simili, scrivendo frasi come "È capitato anche a me, taglia i ponti con tutti" e chi, invece, l'ha accusata di essersi inventata tutto per ricevere regali e soldi. La donna ha quindi risposto alle critiche mosse dagli utenti spiegando per filo e per segno l'accaduto in alcuni video successivi.

Qualche giorno prima della festa Anber ha invitato nel giardino di casa sua amici e parenti per festeggiare insieme il compleanno della figlia, mandando anche un messaggio per ricordare dell'evento la mattina del giorno del compleanno. L'appuntamento era alle 14:00 del pomeriggio, dunque durante la mattinata lei, il compagno e i figli si sono divertiti a preparare dolci e salatini. Anber era così contenta da aver deciso di mettere qualche foto sui suoi social per mostrare i preparativi.

Dopo aver ricordato ad amici e parenti, la sera prima e la mattina della festa, dell'appuntamento alle ore 14.00 nel loro giardino per festeggiare la figlia, hanno atteso tutti in giardino gli invitati. A 4 ore dall'orario stabilito, però, nessuno si era ancora presentato al compleanno.

Dopo aver mandato i figli a fare un riposino Anber ha iniziato a tempestare di chiamate e messaggi gli invitati, senza ricevere alcuna risposta, se non da suo padre che le ha detto di essere ammalato e da suo fratello: "Mio papà si è presentato 3 settimane dopo a casa per fare gli auguri a mia figlia, non penso ci sia nulla da aggiungere" ha detto la TikToker scocciata.

bimba triste

La donna ha rivelato anche, in uno dei video sul suo profilo, di aver speso per  per la festa più di 400 dollari tra il noleggio dei gonfiabili, le decorazioni e il cibo, ma di non essere, come molti l'accusavano, arrabbiata per quello "Non sono arrabbiata per i soldi spesi, a farmi davvero male è stato vedere mio figlio così triste per la sua sorellina, non riusciva a capire per quale motivo nessuno fosse venuto a cantarle "tanti auguri a te"".

Anber ha anche spiegato in un video che conosce bene le difficoltà di dover gestire dei figli piccoli, i loro impegni e i tanti inviti, ma che bisogna pensare a come poi ci rimane l'invitato: "Io sono una mamma come tante e faccio il sacrificio di portare i miei figli a tutte le feste di compleanno, non vedo perché i miei figli, invece debbano soffrire in questo modo".

3.392 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views