video suggerito
video suggerito
US Open 2023 di tennis

Coco Gauff mostra cosa accadeva a casa sua durante il trionfo agli US Open: il fratello impazzisce

Coco Gauff ha mostrato il video della gioia dei fratelli dopo la vittoria degli US Open, scherzando anche sul suo patrimonio.
A cura di Marco Beltrami
33 CONDIVISIONI

Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Coco Gauff si sta godendo il meritato riposo e le doverose celebrazioni dopo il trionfo agli US Open. La tennista americana è ancora frastornata dal successo in finale sulla numero uno al mondo Sabalenka, ma ha trovato comunque il modo di scherzare sulla sua famiglia. Sul fratello in primis e poi sui genitori e sulla gestione del suo patrimonio.

La 19enne ha vissuto un finale di stagione in crescendo confermando gli eccezionali progressi nel gioco a suon di risultati. Ecco allora la consacrazione agli US Open dove nonostante una partenza difficile e il primo set perso, ha poi rimontato aggiudicandosi il titolo. Le persone a lei più care ovviamente hanno seguito la finale con grande trasporto.

La stessa Coco ha postato un simpatico video relativo proprio a quanto accaduto al momento del match point concretizzato contro Sabalenka. Le immagini sono relative alla sua famiglia e in particolare a suo fratello davanti alla TV, accompagnate dalla didascalia: "Non c'è da stupirsi che non abbia risposto al telefono. La leggenda dice che sta ancora urlando".

Si può vedere suo fratello Codey, giocatore di baseball, letteralmente fuori controllo. Dopo la vittoria di sua sorella il ragazzo inizia ad urlare come un pazzo in preda alla gioia, incontenibile. Poi fa finta di rifilare una serie di colpi all'altro fratellino che salta felice. Entusiasmo incontenibile dunque in casa Gauff per un meritato epilogo.

A proposito della famiglia, poi la tennista ha scherzato anche sul premio in denaro di 3.000.000 di dollari che le ha permesso di far lievitare il suo patrimonio fino a 11.107.463 di dollari. Durante una diretta Instagram, la 19enne ha rivelato simpaticamente: "Qualcuno mi ha detto di saldare i debit. Ho 19 anni, non ho debiti, vivo ancora con i miei genitori. Non sono andato al college quindi non ho bollette studentesche da pagare, sono troppo giovane, i miei genitori non mi hanno mai messo nella posizione di indebitarmi, quindi non ho nulla da pagare in questo momento".

33 CONDIVISIONI
147 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views