130 CONDIVISIONI
8 Novembre 2021
19:39

È morto Shawn Rhoden, il bodybuilder aveva 46 anni: nel 2018 vinse il titolo di Mr Olympia

Shawn Rhoden è morto all’età di 46 anni. Una notizia che ha sconvolto il mondo del culturismo. Il bodybuilder giamaicano naturalizzato statunitense, vinse il titolo di Mr Olympia solo tre anni diventando all’età di 43 anni l’uomo più anziano a vincere il titolo più prestigioso nel suo sport. A confermare il decesso è stato il suo allenatore, Chris Aceto.
A cura di Fabrizio Rinelli
130 CONDIVISIONI

Shawn Rhoden è morto all'età di 46 anni. Una notizia che ha sconvolto il mondo del culturismo. Il bodybuilder giamaicano naturalizzato statunitense, vinse il titolo di Mr Olympia solo tre anni fa. Nel 2018 infatti divenne il più anziano vincitore della rassegna a 43 anni e 5 mesi battendo Phil Health. A confermare il decesso, è stato il suo allenatore, Chris Aceto. L'atleta ha subito un infarto fatale. Dopo essere diventato professionista nel 2010, il bodybuilder è progredito ed è stato incoronato Mr. Olympia otto anni dopo, diventando all'età di 43 anni l'uomo più anziano a vincere il titolo più prestigioso nel suo sport.

Rhoden negli anni è finito più volte sotto i riflettori per via della sua dipendenza dall'alcool e soprattutto è stato al centro delle polemiche per via delle accuse di molestie sessuali nei confronti di una giovane bodybuilder che gli costarono l'esclusione da tutte le competizioni della federazione internazionale bodybuilding e fitness. La morte di Rhoden ha lasciato senza parole i tanti colleghi, amici e conoscenti che si sono rivolti ai social network per rendergli omaggio dopo la sua morte.

"Sono scioccato nell'apprendere della scomparsa di Mr. Olympia. È sempre stato un gentiluomo con me. Shawn aveva uno dei fisici più estetici nel bodybuilding. Le mie condoglianze alla sua famiglia", ha pubblicato sul suo account Instagram la leggenda del bodybuilding Rich Gaspari. Il bodybuilder Vinnie Rasu ha invece scritto di essere affranto perché Rhoden non era solo un amico, ma il suo idolo. Nel frattempo anche Cedric McMillan ha condiviso una foto che lo mostra con Rhoden. Shawn Rhoden, dopo la sua battaglia con l'alcol nel 2011, è arrivato undicesimo al Mr. Olympia di quell'anno. Un anno dopo sarebbe salito al terzo posto, fino alla gloria definitiva raggiunta nel 2018 con la vittoria del titolo.

130 CONDIVISIONI
Valentino Rossi dice addio al motomondiale: la "trasformazione" da bambino prodigio a campione
Valentino Rossi dice addio al motomondiale: la "trasformazione" da bambino prodigio a campione
897 di MatSpa
Sir Frank Williams è morto a 79 anni, Formula 1 in lutto
Sir Frank Williams è morto a 79 anni, Formula 1 in lutto
Ha finto di essere morto per i soldi dell'assicurazione: l'ex Schalke condannato a 4 anni di galera
Ha finto di essere morto per i soldi dell'assicurazione: l'ex Schalke condannato a 4 anni di galera
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni