277 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Amici di Maria De Filippi 2023/2024

Amici 23, Holden perde la pazienza per il compito di Rudy Zerbi: “Cacciatemi, questa è una follia”

Holden perde la pazienza per un compito assegnato dal suo coach Rudy Zerbi a tutta la squadra, formata da Lil Jolie e Petit. “Questa è una follia assurdo. Mi sto sentendo male, allora cacciatemi”, dice il cantante, non accettando di pubblicare il loro brano sulle piattaforme digitali.
A cura di Elisabetta Murina
277 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Rudy Zerbi assegna un compito alla sua squadra di cantanti ad Amici 23, formata da Holden, Lil Jolie e Petit. I tre allievi devono realizzare una loro versione di una canzone di Natale. Se prima la situazione sembra andare per il verso giusto, tutto cambia quando viene introdotta la possibilità di pubblicare il brano sulle piattaforme digitali. Holden perde allora la pazienza e lascia lo studio di registrazione.

Il compito di Zerbi per la sua squadra

Per questa settimana, Lil Jolie, Petit e Holden devono creare una loro versione di una canzone natalizia di successo. "Perché non troviamo un tema? Potremmo scrivere tutti e tre", dice Lil Jolie in sala prova insieme ai compagni. "Mi sa che scrivo anche io", le risponde Holden. Sempre il cantante propone poi un possibile tema: "Tutto quello che passa da noi come squadra deve essere incredibile, dobbiamo inventarci qualcosa che sia ‘wow'. La tematica vincente può essere l'amore"-

Holden si tira indietro e urla contro Rudy Zerbi

I tre cantanti creano un brano che soddisfa il loro coach Rudy Zerbi e anche la produzione, tanto che ricevono una grande opportunità: far uscire il pezzo sulle piattaforme digitali. A quel punto, però, Holden decide di tirarsi indietro e anche Petit e Lil Jolie si mostrano dubbiosi. Zerbi parla allora con loro:

Vi volevo dire che sono sorpreso perché sono molto contento del pezzo, di come l'avete realizzato. E quando mi hanno detto che c'era la possibilità di andare sulle piattaforme digitali, io l'ho accolta con grande entusiasmo per due motivi. Il primo perché essendo una cosa fatta bene sono fiero, il secondo perché non vedo perché non dovrebbe andarci, non va contro con i vostri inediti e il vostro profilo artistico.

A quel punto Holden interrompe la conversazione, perde la pazienza parlando con Rudy e giudica questa ipotesi assurda: 

Non riesco ad avere questa conversazione adesso perché quello che sta succedendo è assurdo. Noi veniamo a sapere adesso che questo pezzo deve uscire, io non sono solito fare uscire una cosa su cui non ho lavorato e qui i tempi che abbiamo a disposizione non sono ottimali. Non mi sento in grado di rimanere calmo, mi sto sentendo male qui dentro. Allora cacciatemi. 

Il cantante lascia così lo studio, mentre il coach continua a parlare con gli altri due allievi, spiegando loro che sa quando un brano può o meno andare sulle piattaforme:

È un atteggiamento che non approvo, mi dispiace se non sta bene. So giudicare se una cosa può uscire o no, l'ho ritenuta un'ottima opportunità perché fa vedere una parte diversa di voi. Vi dovete preoccupare solo di essere bravi in quello che fate.

277 CONDIVISIONI
282 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views