1.824 CONDIVISIONI
29 Settembre 2022
16:09

Bollette troppo care, a Napoli i panificatori regalano pizze in piazza in segno di protesta

Circa 50 panificatori da tutta la Campania hanno sfilato in piazza del Plebiscito a Napoli portando una bara e inscenando il funerale della panificazione.
A cura di Valerio Papadia
1.824 CONDIVISIONI

Bollette di luce e gas, materie prime: tutto continua ad aumentare, a costare sempre di più, non soltanto per i consumatori, ma anche per gli esercenti, che non ce la fanno più e sperano che, prima o poi, le cose possano cambiare. Ecco perché oggi, giovedì 29 settembre, circa una cinquantina di panificatori provenienti da tutta la Campania sono scesi in piazza a Napoli, per protestare contro il vertiginoso aumento dei costi di luce e gas, ma anche delle materie prime, che si sono impennati a dismisura soprattutto dopo lo scoppio della guerra in Ucraina. In piazza del Plebiscito, luogo simbolo di Napoli, ma anche quello in cui sorgono gli uffici della Prefettura e dal quale non è molto lontana la sede della Regione Campania, i panificatori hanno inscenato il funerale della loro arte, la panificazione, portando una bara sulla quale era affisso un manifesto funebre; per rendere ancora più rimarchevole la loro protesta, i panificatori hanno anche regalato delle pizze.

Una protesta pacifica, che non ha creato disagi di ordine pubblico: i panificatori non hanno bloccato nessuna strada e, per questo motivo, la circolazione automobilistica non ne ha risentito. La bara trasportata a spalla da alcuni panificatori, come detto, è stata corredata da manifesti funebri. Su uno campeggiava la scritta: "Con l'aumento del gas, dell'energia e delle materie prime, per l'assenza totale del governo italiano, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari la panificazione". Dello stesso tenore anche l'altro manifesto funebre, che invece recitava: "Dopo un anno di agonia la panificazione campana è morta grazie allo Stato".

1.824 CONDIVISIONI
Caro energia, il Comune regala pannelli solari da balcone per risparmiare il 25% sulle bollette
Caro energia, il Comune regala pannelli solari da balcone per risparmiare il 25% sulle bollette
Anm sopprime la fermata bus 182, protesta degli abitanti a Napoli
Anm sopprime la fermata bus 182, protesta degli abitanti a Napoli
"Bolletta da 20mila euro, non pago: costretti a staccare internet a migliaia di persone"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni