66 CONDIVISIONI

Va a fuoco il capannone di una ditta che smaltisce batterie al litio, il sindaco: “Chiudete le finestre”

Un capannone della Seval di Colico (Lecco) è andato a fuoco nel primo pomeriggio del 19 novembre. Una colonna di fumo nero si è alzata dalla ditta specializzata nello smaltimento delle batterie al litio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
66 CONDIVISIONI
I vigili del fuoco al lavoro a Colico (Lecco)
I vigili del fuoco al lavoro a Colico (Lecco)

Intorno alle 12 di oggi, domenica 19 novembre, un incendio è scoppiato all'interno di un capannone di un'azienda specializzata nel trattamento di rifiuti speciali a Colico, tra le province di Lecco e Sondrio. Sul posto sono intervenuti 25 vigili del fuoco con dieci automezzi. Le fiamme sarebbero state circoscritte in poco tempo, ma l'alta colonna di fumo nero è ancora visibile in tutta la bassa Valtellina. L'amministrazione comunale di Colico ha consigliato ai residenti nelle zone vicina all'area industriale di via al Confine di "tenere chiuse le finestre e ritirare i panni stesi".

Il capannone della ditta Seval andato a fuoco
Il capannone della ditta Seval andato a fuoco

Ad andare a fuoco è stato uno dei capannoni della ditta Seval, specializzata nel trattamento delle batterie al litio. Verso le 14:30 di oggi le fiamme erano state circoscritte dopo che ormai avevano già distrutto parte della copertura del capannone. Al momento, comunque, non risultano feriti.

I vigili del fuoco del Comando di Sondrio, insieme ad altri rinforzi, sono intervenuti anche con il carro Nbcr (il nucleare batteriologico chimico radiologico) per la protezione delle vie aeree. Inoltre, sono intervenuti anche i tecnici di Aria e la Croce Rossa di Colico.

L'amministrazione comunale di Colico ha raccomandato ai residenti nelle zone limitrofe al capannone di tenere chiuse le finestre e di ritirare i panni stesi. Si tratta di una misura presa in via precauzionale, in attesa che vengano svolti controlli sulla qualità dell'aria una volta che l'incendio sarà stato estinto e il fumo diradato.

66 CONDIVISIONI
Incendio a Truccazzano, le indicazioni dei sindaci: "Finestre chiuse e non andate a correre"
Incendio a Truccazzano, le indicazioni dei sindaci: "Finestre chiuse e non andate a correre"
Maxi incendio a Concorezzo, capannoni industriali a fuoco nella notte: “Sono in corso le verifiche di Arpa”
Maxi incendio a Concorezzo, capannoni industriali a fuoco nella notte: “Sono in corso le verifiche di Arpa”
Incendio a Truccazzano (Milano): va a fuoco la ditta Arcadia, che tratta materiale plastico
Incendio a Truccazzano (Milano): va a fuoco la ditta Arcadia, che tratta materiale plastico
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views