72 CONDIVISIONI

Ragazza 14enne aggredita in un parco da un suo coetaneo mentre va a scuola: indagano i carabinieri

I carabinieri stanno indagando su una presunta violenza sessuale avvenuta in un parco pubblico nella Bergamasca lo scorso 21 novembre. Una studentessa 14enne sarebbe stata aggredita da un suo coetaneo mentre andava a scuola.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
72 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una 14enne sarebbe stata aggredita lo scorso martedì mattina, 21 novembre, in un giardino pubblico fuori Bergamo mentre andava a scuola. Un ragazzino suo coetaneo si sarebbe avvicinato a lei tentando un approccio di natura sessuale. L'episodio è stato raccontato dalla stessa ragazzina una volta arrivata in classe e, poco dopo, con i suoi famigliari ha sporto denuncia ai carabinieri. Il presunto autore è stato identificato, ma sono ancora in corso gli accertamenti sulla dinamica dei fatti.

Il racconto dell'aggressione subita dalla 14enne

Secondo quanto riportato nella denuncia, la 14enne sarebbe stata aggredita in un giardino pubblico di un comune della Bergamasca. Stava andando a scuola quando il ragazzo, che vive in condizioni di fragilità, le si sarebbe avvicinato tentando di avere un rapporto sessuale con lei.

La giovane studentessa sarebbe riuscita ad allontanarsi e a raggiungere la scuola senza altre difficoltà. Come raccontato da L'Eco di Bergamo, in classe è riuscita a confidarsi raccontando quanto le era accaduto. Dopo essere stata visitata dai medici, insieme ai famigliari ha sporto denuncia.

Le indagini dei carabinieri sono ancora in corso

I carabinieri hanno subito aperto un'indagine per violenza sessuale. Il presunto autore è stato identificato nel giro di poche ore dai militari, che stanno procedendo coordinati dalla Procura per i minorenni di Brescia.

Al momento, non è possibile sapere se ne suoi confronti sono stati emessi provvedimenti da parte dell'autorità giudiziaria. Le indagini sono ancora in corso e dovranno accertare e ricostruire quanto accaduto in quel parco.

72 CONDIVISIONI
Anziano perde la pensione mentre va a fare la spesa, due ragazzi la ritrovano e la consegnano ai carabinieri
Anziano perde la pensione mentre va a fare la spesa, due ragazzi la ritrovano e la consegnano ai carabinieri
Ragazzino di 16 anni aggredito e rapinato da quattro coetanei: ricercati
Ragazzino di 16 anni aggredito e rapinato da quattro coetanei: ricercati
Colpisce il box del bagno chimico e lo ribalta, ma dentro c'era una persona: indagano i carabinieri
Colpisce il box del bagno chimico e lo ribalta, ma dentro c'era una persona: indagano i carabinieri
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views