110 CONDIVISIONI
Covid 19
7 Ottobre 2021
16:53

Lombardia: da oggi al via la somministrazione abbinata del vaccino anti-Covid e antinfluenzale

Da oggi gli over80 e gli immunocompromessi potranno accedere alla somministrazione abbinata del vaccino anti-Covid e di quello antinfluenzale. Dall’11 ottobre tutti gli over80 potranno prenotare la loro terza dose in oltre 600 farmacie sul territorio lombardo e accedere alla somministrazione dal 18 ottobre.
A cura di Simona Buscaglia
110 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Da oggi sarà possibile somministrare, in maniera abbinata, il vaccino anti Covid assieme al vaccino antinfluenzale a chi ne ha diritto (ad esempio gli over80 e gli immunocompromessi). L'annuncio era stato dato in una conferenza stampa a Palazzo Lombardia martedì scorso.

Terza dose: in Lombardia vaccinato il 10,7 per cento di immunocompromessi

La Regione Lombardia ha vaccinato circa il 10,7 per cento di cittadini immunocompromessi, contro una media nazionale di circa il 6 per cento. Ema inoltre ha approvato la somministrazione della terza dose anche agli over 18: "Regione Lombardia anche per questo calendario, è già pronta ad attivarsi sulla base delle indicazioni che arriveranno dal Ministero della Salute" aveva dichiarato la vicepresidente e assessora al Welfare Letizia Moratti. In Lombardia sono già partite le somministrazioni per gli immunocompromessi per i quali "la dose addizionale è necessaria al completamento del ciclo vaccinale primario e al raggiungimento di un adeguato livello di risposta immunitaria" aveva sottolineato, sempre in conferenza stampa, il coordinatore della campagna vaccinale in Lombardia Guido Bertolaso. Da lunedì 4 ottobre sono iniziate le vaccinazioni anche per gli over 80 (se sono passati 6 mesi dalla seconda dose) e in linea di massima dal 22 novembre, una volta ottenuti tutti i via libera necessari, potranno accedere liberamente anche tutti gli over 18, sempre a condizioni che siano trascorsi almeno sei mesi dalla seconda dose.

Il ruolo delle farmacie e dei medici di medicina generale

Dal 18 ottobre gli over80 potranno vaccinarsi con la terza dose anche presso le 668 farmacie attive su tutto il territorio della Lombardia (potranno prenotarsi presso le stesse dall'11 ottobre). Da questa settimana, poi, iniziano le vaccinazioni presso tutte le 724 Rsa della Regione per gli ospiti ed il personale. È stato inoltre definito con i medici di medicina generale un accordo per la somministrazione della terza dose di vaccino. Quelli aderenti alla campagna vaccinale avranno in carico le vaccinazioni domiciliari e/o presso i loro ambulatori in linea con i requisiti per la somministrazione.

110 CONDIVISIONI
28424 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni