335 CONDIVISIONI
Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 8 minuti fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 14 minuti fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
26 Settembre 2022
19:47

Fontana sul crollo della Lega: “Ho incontrato Salvini, dobbiamo riflettere su quanto accaduto”

Attilio Fontana ha pubblicato un lungo messaggio su Facebook per commentare i risultati delle elezioni tenutesi ieri che hanno visto trionfare il centrodestra.
A cura di Filippo M. Capra
335 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Il giorno dopo la vittoria del centrodestra alle Elezioni politiche, e la debacle del suo partito, la Lega, Attilio Fontana commenta i risultati elettorali con un lungo post su Facebook. Il governatore lombardo scrive che la coalizione formata insieme a Fratelli d'Italia, Forza Italie e i Centristi, ha ottenuto più del 50 per cento nella sua regione. Il dato, a detta del presidente della Lombardia, testimonia che il modello regionale è "vincente e garanzia di sviluppo, equilibrio e sicurezza per i cittadini".

Fontana: "Ora il Governo ci seguirà"

Fontana scrive poi che in questo momento l'Italia ha "bisogno di un governo solido e compatto, capace di attuare quegli interventi indispensabili per far fronte, in primis, alla crisi energetica", auspicando che ora l'esecutivo dia maggiore credito alla linea lombarda. Per il presidente di Regione Lombardia, "da oggi deve partire un’azione concreta ed efficace capace anche di attrarre nuovamente la fiducia di quegli elettori che ieri hanno scelto di non votare e che meritano una riflessione e un'attenzione ancora più alta da parte della politica". Poi, una parentesi sui pessimi risultati ottenuti dal suo partito, la Lega: "Il risultato di oggi necessita di una seria riflessione. Sono certo che, a partire dall’impegno dei propri militanti e dei tanti amministratori, la Lega saprà immediatamente riannodare il dialogo con le proprie comunità, forte del grande lavoro svolto con i territori e forte della prospettiva della maggiore Autonomia, non più rinviabile".

Il governatore blinda la sua candidatura: "In Lombardia ci sarò ancora io"

E a proposito della crisi che sta travolgendo il Carroccio, Fontana dice di aver già incontrato Matteo Salvini e i governatori leghisti "condividendo l’obiettivo di coinvolgere ulteriormente i sindaci, i nostri amministratori locali e ciascun militante in questo percorso". Poi, un messaggio a difesa della sua ricandidatura alle Regionali, tanto voluta da Salvini ma ora in bilico per via dei nuovi equilibri all'interno della stessa coalizione: "La prospettiva è chiara e avremo un Governo in carica per i prossimi cinque anni e così sarà per la Lombardia, con me, nel prossimo futuro".

335 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni