15 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Conducente di un tram picchiato a Milano da un passeggero: fermato l’aggressore

Nella giornata di oggi, lunedì 5 febbraio, il conducente di un tram è stato aggredito da un passeggero a Milano.
A cura di Ilaria Quattrone
15 CONDIVISIONI
Immagine

Nella giornata di oggi, lunedì 5 febbraio, si è registrato un altro episodio violento ai danni del personale dell'Azienda trasporti milanesi. Il conducente di un tram è stato aggredito da un passeggero a Milano. L'uomo è scappato, ma è stato bloccato poco dopo dagli agenti della polizia locale. Il conducente ha riportato diverse ferite sul corpo: non sarebbe in gravi condizioni di salute.

Il passeggero stava litigando con un'altra persona

Sulla base di quanto ricostruito fino a questo momento, sembrerebbe che il conducente fosse alla guida del tram della linea 9. Appena arrivati nella zona di via Fabio Flizi, dove si trova il Consiglio regionale della Lombardia, l'autista ha subito l'aggressione. Sembrerebbe che il passeggero, autore dell'accaduto, fosse in stato di alterazione: stava, infatti, litigando con un'altra persona che si trovava sul mezzo.

L'aggressione del conducente e la fuga: bloccato dagli agenti della polizia locale

Il conducente si è fermato proprio vicino alla sede del Pirellone per cercare di capire cosa stesse accadendo. Il passeggero lo ha quindi picchiato. È stato colpito più volte: ha riportato diverse ecchimosi sul viso e sul collo. Dopo aver picchiato il dipendente dell'Azienda trasporti milanesi, è scappato. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale: gli investigatori sono riusciti a bloccare il responsabile. Gli inquirenti valuteranno adesso il da farsi.

15 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views