7 CONDIVISIONI

Chi è Claudio Sgaraglia, il nuovo prefetto di Milano

Claudio Sgaraglia sarà il nuovo prefetto di Milano. La decisione è stata presa durante il Consiglio dei ministri. Sgaraglia sostituirà Renato Saccone.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
7 CONDIVISIONI
Immagine

Il nuovo prefetto di Milano è Claudio Sgaraglia. La decisione è stata presa durante il Consiglio dei ministri che si è svolto nella giornata di oggi, lunedì 27 novembre ed è arrivata su proposta del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi. Sgaraglia sostituirà Renato Saccone.

Nato a Roma a marzo 1960, Sgaraglia è laureato in giurisprudenza. È abilitato all'esercizio della professione di avvocato e può insegnare sia materie giuridiche ed economiche. Ha ottenuto il diploma per il corso di perfezionamento in studi internazionali che gli è stato rilasciato dalla società italiana per l'organizzazione internazionale.

Nel 1987 si è occupato della gestione del personale della carriera prefettizia alla direzione generale per l'amministrazione generale e per gli affari del personale. Nel 1997, precisamente a marzo, è stato impegnato in missione a Brindisi. Nel comune pugliese si è occupato delle esigenze "connesse all'emergenza albanesi". A febbraio 2008 è arrivata la nomina da subcommissario della provincia di Roma.

A giugno dello stesso anno è stato destinato al Gabinetto del Ministro. Ad aprile 2010 è diventato subcommissario al comune di Latina. Nel 2010 è stato nominato prefetto e ha svolto le funzioni di vice capo di gabinetto del ministero dell'Interno e ha avuto l'incarico di coordinare le attività inerenti "agli uffici internazionali".

Nel gennaio 2012 è diventato vice capo Dipartimento per espletare le funzioni "vicarie presso il dipartimento per le politiche del personale dell'amministrazione civile" e per le risorse strumentali e finanziarie. A settembre 2015 ha assunto la funzione di reggente "della direzione centrale per le Risorse umane" nello stesso dipartimento.

Fa parte anche del consiglio superiore dei lavori pubblici e del comitato di indirizzo e coordinamento dell'informazione statistica. È componente di questo consiglio in rappresentanza del ministero dell'Interno. Dal 2018 al 2020 è stato prefetto di Perugia. Sempre nel 2020 è stato nominato capo Dipartimento per gli affari interni e territoriali e adesso è arrivata la nomina a prefetto di Milano.

7 CONDIVISIONI
Nuovo murale dello street artist TvBoy a Milano: Chiara Ferragni e Fedez ritratti come i duchi di Urbino
Nuovo murale dello street artist TvBoy a Milano: Chiara Ferragni e Fedez ritratti come i duchi di Urbino
Le trapiantano il cuore, ma il nuovo non riprende a battere: una donna muore a 37 anni
Le trapiantano il cuore, ma il nuovo non riprende a battere: una donna muore a 37 anni
Perché le statue di Milano sono state coperte con un mantello blu
Perché le statue di Milano sono state coperte con un mantello blu
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views