30 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Aggredisce e picchia con pugni e schiaffi il padre e il fratello: arrestato

In provincia di Bergamo, un uomo è stato arrestato perché accusato di aver picchiato il padre e il fratello durante un litigio.
A cura di Ilaria Quattrone
30 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Nella mattina di venerdì 27 ottobre, i militari della Stazione Carabinieri di Caravaggio (Bergamo) hanno arrestato un un uomo di 41 anni perché avrebbe maltrattato il padre e la madre, entrambi 68enni, e il fratello. All’uomo, infatti, era stata destinata nell’ottobre 2022 una misura di allontanamento dalla sua famiglia.

Inoltre era stato previsto il divieto di avvicinamento ai genitori. Nonostante questo, fin da subito ha occupato un appartamento che si trova al piano di sopra dell’azienda di famiglia, dove lui stesso lavorava come operaio e a stretto contatto con il padre. Aveva inoltre continuato a
frequentare i genitori.

Nella mattinata del 19 ottobre scorso, ci sarebbe stato un diverbio con il padre e il fratello. Questi gli avrebbero negato i soldi che gli sarebbero serviti per comprare stupefacenti. Sarebbe così andato in azienda e li avrebbe aggrediti. Li avrebbe colpiti con pugni e schiaffi al volto. Sono così intervenuti i carabinieri di Caravaggio che lo hanno fermato.

Considerati i suoi precedenti, è stato portato in carcere a Bergamo dove resterà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

30 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views