85 CONDIVISIONI

Affetto da una malattia rara e sotto sfratto: “Non voglio finire in strada con i miei figli”

Florin Stoican, la moglie e i quattro figli potrebbero perdere la casa in cui vivono. L’uomo, invalido, è infatti sotto sfratto. Nonostante sia terzo in graduatoria per ottenere una casa popolare, rischia di finire in strada.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
85 CONDIVISIONI
Immagine

Il 12 gennaio Florin Stoican, sua moglie e i suoi quattro figli saranno sfrattati dalla casa in cui vivono ad Albuzzano, comune in provincia di Pavia. A raccontare la loro storia è il quotidiano Il Giorno. L'uomo, che soffre di una malattia rara, ha affermato: "Non voglio finire in mezzo a una strada con i miei figli. Sono disperato". I figli hanno 16, 13, 9 e 2 anni e mezzo. Stoican ha un'invalidità così come la moglie che ne ha una al 75 per cento.

La famiglia è in attesa di un alloggio popolare

Il nucleo familiare sarà mandato via per morosità: i sei, però, dal 2018 sono in graduatoria per ottenere un alloggio popolare del Piano di Zona. Stoican ha infatti spiegato di essere al terzo posto e che presto avranno una casa. Lancia però un appello: "Se potessimo avere un po' di tempo in più, potremmo fare una nuova domanda appena uscirà il bando".

La famiglia è assistita dalla Rete Antisfratto. Matteo Biemmi ha, infatti, spiegato che hanno un punteggio molto alto. Purtroppo però il piano di zona dell'Alto e Basso Pavese ha meno disponibilità di Pavia: "Già in passato si era aperto uno spiraglio, che poi si è chiuso. Gli alloggi per sei persone sono pochi e non sono disponibili adesso. Ma questa famiglia non può andare sul mercato, vivono con la pensione d’invalidità".

Il Comune ha proposto di pagare un residence per un mese

I sei sarebbero disponibili anche a lasciare Albuzzano. Rete Antisfratto ha inoltre sottolineato che il proprietario dell'alloggio dove la famiglia vive ha accettato il contributo regionale previsto per la morosità incolpevole. Ha inoltre consentito di differire lo sfratto per un anno: "L’accordo raggiunto è scaduto a novembre e ora, se il proprietario non accetterà di percepire un affitto inferiore, dovranno andarsene".

Sul caso, è stato informato anche il Comune che ha deciso di pagare per un mese un residente: "L’Amministrazione civica sostiene che la nostra priorità è trovarci un lavoro. Abbiamo portato in Comune i nostri curricula, ma non abbiamo ricevuto proposte", ha affermato Florentina Stoican, moglie di Florin.

85 CONDIVISIONI
Minaccia di morte la figlia e il marito, denunciato il padre per atti persecutori
Minaccia di morte la figlia e il marito, denunciato il padre per atti persecutori
Aggrediscono con un coltello un ragazzo di 23 anni: denunciati sette minorenni
Aggrediscono con un coltello un ragazzo di 23 anni: denunciati sette minorenni
Idraulico morto a 42 anni dopo essere stato operato a un polso rotto: disposta l'autopsia
Idraulico morto a 42 anni dopo essere stato operato a un polso rotto: disposta l'autopsia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni