Coalizione Centrodestra
44%
56 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26%
5 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.6%
5 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.7%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
60375 sezioni su 60399
Ultimo aggiornamento: 2 ore fa
Coalizione Centrodestra
43.8%
121 Seggi
Coalizione Centrosinistra
26.1%
12 Seggi
Movimento Cinque Stelle
15.4%
10 Seggi
Azione - Italia Viva - Calenda
7.8%
Per L'Italia con Paragone
1.9%
Unione Popolare con De Magistris
1.4%
61396 sezioni su 61417
Ultimo aggiornamento: 2 ore fa
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
5 Settembre 2022
16:06

Su TikTok c’è un filtro che ti aiuta a capire chi votare (e funziona anche abbastanza bene)

A crearlo è stato Davide Fumarola. 34 anni, esperto di design, negli ultimi mesi ha cominciato a dedicarsi a questo tipo di comunicazione.
A cura di Valerio Berra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

Due opzioni, ogni volta una sola scelta e alla fine una risposta chiara. Forse 60 secondi sono un po’ pochi per decidere chi dovrà guidare circa 60 milioni di persone per i prossimi cinque anni (crisi di governo permettendo). Eppure il filtro TikTok sulle elezioni politiche sta macinando centinaia di migliaia di visualizzazioni. Una volta attivato il filtro, si chiede all'utente di scegliere la propria posizione su un argomento decidendo sempre tra due opzioni. Ci sono tutti i temi della campagna elettorale: si parte dal matrimonio tra coppie omosessuali e si continua con le fonti energetiche, il reddito di cittadinanza, l’Unione europea, l’immigrazione, le pensione e lo Ius Scholae. Si può fare sempre solo una scelta e alla fine appare lo schieramento che ha il programma politico più simile alla sequenza di scelte. Il filtro si chiama ELEZIONI POLITICHE 2022.

L’idea è semplice da capire e soprattutto permette ai creator di avere un contenuto attuale che si apre poi alle critiche ai commenti degli utenti. Il filtro ha raggiunto il suo obiettivo, come spiega a Fanpage.it Davide Fumarola, il suo creatore: “Volevo permettere agli utenti di fare un po’ di chiarezza sui programmi elettorali. Ho preso i punti più importanti e ho creato questo gioco per capire chi scegliere. La cosa interessante dei video con questo filtro è che creano suspense fino all’ultimo”. 34 anni, una carriera nella comunicazione, Fumarola sta studiando i filtri di questa piattaforma da diverso tempo: “Sono specializzato in brand identity. Quando TikTok ha aperto la possibilità di creare dei filtri mi sono subito buttato. È un mercato che continuerà a crescere”.

I precedenti: da Harry Potter ai calciatori

Scorrendo nel profilo TikTok di Fumarola si vedono tutti i suoi vecchi lavori: “Il primo che ho creato è un filtro in cui bisogna creare un palloncino con una gomma da masticare. L’obiettivo è quello di farlo il più grande possibile senza farla scoppiare. Nessuno ha ancora capito come fare”. Tra i suoi lavori anche il noto Cappello Parlante di Harry Potter che assegna il protagonista del filtro a una delle quattro case di Hogwarts. Fra i filtri che hanno fatto più successo invece c’è il FaceMash dei calciatori: in una sfida che ricorda il progenitore di Facebook, gli utenti di volta in volta devono scegliere quale calciatore tenere sullo schermo e quale cacciare dall’inquadratura.

Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni