137 CONDIVISIONI
5 Settembre 2022
08:26

Eliza Fletcher scomparsa nel nulla, arrestato un uomo: “Sequestrata per soldi, è una ricca ereditiera”

Eliza Fletcher è stata rapita nella notte di venerdì. L’insegnante di 34 anni è stata costretta a salire su un Suv nero nei pressi del campus di Memphis. Secondo le forze dell’ordine, la donna è stata sequestrata per soldi.
A cura di Gabriella Mazzeo
137 CONDIVISIONI

Eliza Fletcher è scomparsa senza lasciare traccia intorno alle 4 e mezzo del mattino di venerdì scorso. La donna, insegnante di 34 anni, è uscita come ogni giorno per fare jogging ma non ha più fatto ritorno a casa.

Fletcher, che nel 2019 si era anche classificata per la maratona di Boston, viveva nei pressi del campus universitario di Memphis ed era solita allenarsi ogni mattina. Secondo gli inquirenti, l'uomo che l'ha rapita conosceva la sua routine.

Le immagini delle telecamere di videosorveglianza, infatti, indicano che a prelevare con la forza la 34enne sia stato il 38enne Cleotha Abston, che forse già conosceva la donna.

Il rapitore si sarebbe avvicinato a lei per poi costringerla a salire su un Suv scuro. Il cellulare della donna è stato ritrovato distrutto davanti a una residenza universitaria.

Nella serata di sabato 3 settembre gli agenti hanno arrestato il 38enne con l'accusa di rapimento aggravato e manomissione delle prove.

Secondo chi indaga, infatti, la sua auto sarebbe la stessa sulla quale Eliza Fletcher è stata costretta a salire nella mattinata di venerdì. Nonostante il fermo, le forze dell'ordine non sono riuscite a rintracciare la donna. 

Fletcher sarebbe stata rapita per soldi: la donna è infatti membro di una famiglia estremamente nota a Memphis. Suo nonno, Joseph Joe Orgill III, era un imprenditore che ha dato vita alla Orgill Inc, grande azienda dal fatturato di 3,3 miliardi di dollari.

La 34enne avrebbe ereditato dal nonno una cospicua somma di denaro che però ha investito in beneficenza.

L'insegnante della scuola materna non ha potuto accogliere i suoi bimbi in occasione del rientro dopo le vacanze estive. Le colleghe non hanno ancora informato i piccoli dell'accaduto e stanno cercando di preparare una rete di sostegno psicologico per poter dare agli alunni la notizia.

La polizia continua a brancolare nel buio: sono state eseguite alcune perquisizioni in diversi complessi residenziali, ma nulla è stato ancora trovato. La famiglia della donna offre una ricompensa di 50mila dollari a chiunque fornisca informazioni sul caso.

137 CONDIVISIONI
"Vado in bagno" ma sparisce nel nulla durante crociera, uomo trovato in mare e salvato 24 ore dopo
Anastasia, fuggita col figlio dalla guerra in Ucraina e uccisa dall'ex: l'uomo arrestato mentre fuggiva
Anastasia, fuggita col figlio dalla guerra in Ucraina e uccisa dall'ex: l'uomo arrestato mentre fuggiva
Lancia uova contro re Carlo e Camilla, un uomo arrestato a York
Lancia uova contro re Carlo e Camilla, un uomo arrestato a York
593 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni