10 Giugno 2022
7:00

F1, prove libere GP Baku: a che ora e dove vederle

Con le prove libere si apre il GP dell’Azerbaijan della Formula 1 2022 sul circuito cittadino di Baku.
A cura di Michele Mazzeo

Dopo il successo di Perez a Montecarlo davanti alla Ferrari di Sainz e all'errore della scuderia costata il quarto posto a Leclerc, il campionato Mondiale di Formula 1 2022 riparte da Baku, dove oggi comincia il weekend del GP dell'Azerbaijan, ottavo appuntamento stagionale. Il programma del GP azero sul circuito cittadino della capitale si apre oggi con le prime due sessioni di prove libere, mentre sabato va in scena la terza e ultima sessione prima delle qualifiche. Piloti e team avranno quindi a disposizione FP1, FP2 e FP3 per trovare il giusto assetto per le monoposto e mettere a punto le strategie da adottare poi in qualifica e in gara. Le prove libere del GP dell'Azerbaijan saranno trasmesse in diretta TV e in live streaming da Sky.

Dopo quanto accaduto a Monaco i riflettori a Baku sono puntati fin dall'inizio soprattutto sulle Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz che su un altro tracciato favorevole alla F1-75 non possono permettersi alcun passo; occhi puntati anche sulla Red Bull che oltre al solito Max Verstappen può fare affidamento su un Sergio Perez in grande forma. Resta invece il punto interrogativo sulle Mercedes di Hamilton e Russell e si attende la prova della pista azera per capire se i problemi di inizio anno sono stati definitivamente risolti.

Prove libere F1 GP Azerbaijan, orari TV di libere 1, 2 e 3

Le prove libere del Gran Premio dell'Azerbaijan iniziano oggi alle ore 13:00 (ora italiana) con le FP1. Gli orari TV a causa del fuso orario non coincidono con gli orari delle sessioni in pista sul circuito di Baku: l'inizio delle Libere 1 è infatti fissato alle 13 italiane, quando in terra azera saranno le 15; le FP2 andranno in scena invece alle ore 16 (le 18 a Baku).  Alle ore 13 di sabato invece comincerà la terza e ultima sessione di libere.  Ecco il programma completo delle prove libere del GP dell'Azerbaijan di Formula 1 2022:

  • Venerdì 10 giugno
    Prove libere 1: 13:00 – 14:00
    Prove libere 2: 16:00 – 17:00
  • Sabato 11 giugno
    Prove libere 3: 13:00 – 14:00

Dove vedere le libere Fp1, Fp2 e Fp3 a Baku

Le prove libere del GP dell'Azerbaijan sono trasmesse in diretta TV e live streaming in esclusiva da Sky. È possibile vedere le FP1, FP2 e FP3 in programma a Baku sui canali Sky Sport Uno (canale 201 del decoder satellitare) e Sky Sport F1 HD (canale 207) con la telecronaca di Carlo Vanzini e il commento tecnico di Marc Gené e Matteo Bobbi. Per gli abbonati inoltre c'è la possibilità di assistere alle prove libere di F1 anche in streaming tramite l'app SkyGo, mentre per guardarle su NOW è necessario l'acquisto del "pass sport". Non è possibile invece vedere le sessioni di prove libere di oggi in chiaro su TV8, nemmeno in differita. Ecco gli orari TV e dove vedere le prove libere del Gran Premio dell'Azerbaijan di Formula 1 2022:

  • Venerdì 10 giugno (Prove libere 1 e 2)
    FP1: ore 13.00 – diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207)
    FP2: ore 16.00 – diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207)
  • Sabato 11 giugno (Prove libere 3)
    FP3: ore 13.00 – diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207)

Le caratteristiche del circuito di Baku

Come ogni anno anche questa volta ad ospitare il GP dell'Azerbaijan di Formula 1 sarà il circuito cittadino di Baku. Il tracciato, lungo 6,003 km che nel 2016 ha fatto la sua prima comparsa nel calendario F1. I piloti dovranno fare attenzione a quella che è considerata la curva più temuta dell'intero Mondiale di Formula 1 2022. Si tratta della curva 8 del circuito di Baku che fa parte del tratto del percorso che attraversa la zona della città vecchia e la curva che costeggia il castello è la più stretta di tutto il Circus. Sono quattro gli incidenti che hanno visto protagonista questa strettoia: quelli di Perez e Palmer nel 2017, ma soprattutto quelli di Kubica e Leclerc del 2019.

Per quanto riguarda i freni, come evidenzia il fornitore ufficiale della Formula 1 Brembo, quello di Baku è un circuito altamente impegnativo per i freni con 10 frenate e 20 secondi al giro in cui i piloti saranno chiamati a pigiare il freno sulle loro monoposto. Il punto più critico è in curva 1, dove le monoposto passano dai 344 km/h a 109 km/h in appena 137 metri percorsi in 2,5 secondi con i piloti che sono soggetti a 4,4 G di decelerazione. L'anno scorso il GP di Baku è stato vinto da Sergio Perez su Red Bull, ma il record sul giro in gara appartiene a Charles Leclerc che nel 2019 ha fermato il cronometro sull'1:43.009.

Prove libere F1 GP Ungheria, a che ora e dove vederle
Prove libere F1 GP Ungheria, a che ora e dove vederle
F1 2022, prove libere del GP Francia: dove vederle
F1 2022, prove libere del GP Francia: dove vederle
F1 2022, le Ferrari dominano le FP2 del GP Francia: Sainz 1°, Leclerc 2°, Verstappen a mezzo secondo
F1 2022, le Ferrari dominano le FP2 del GP Francia: Sainz 1°, Leclerc 2°, Verstappen a mezzo secondo
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
258
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
178
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
173
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
158
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
156
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
431
2
Ferrari
334
3
Mercedes
304
4
Alpine
99
5
McLaren
95
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni