81 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Ho paura di vivere a Milano, carissima e senza controlli”: Valeria Mancini racconta cosa ha subito

Lo sfogo della cantante di Amici 2022. “Ieri notte, mentre lavoravo, mi hanno rotto il finestrino della macchina rubandomi tutto. L’ennesimo episodio dopo furti, tentate rapine in casa e un’aggressione in strada”, scrive. “Ho paura a uscire di casa”
A cura di Francesca Del Boca
81 CONDIVISIONI
Immagine

Uno sfogo durissimo, affidato nero su bianco sui social. È quello di Valeria Mancini, ex cantante di Amici 2022 (la stessa edizione di Angelina Mango) che si lascia andare in una lunga critica alla città di Milano. "Ho paura di vivere liberamente questa città", le sue parole.

"Milano mi ha accolta quasi quattro anni fa", inizia il post, condiviso attraverso le storie di Instagram dalla giovane. "È stata la mia casa e l'ho amata tantissimo. Ieri notte, mentre stavo lavorando e stavo facendo quello che più mi piace fare, ovvero cantare, mi hanno rotto il finestrino della macchina rubandomi tutto quello che c'era nel portabagagli", racconta ai suoi 68mila seguaci.

"In questi anni ho subito diversi furti, tentativo di irruzione in casa e un'aggressione per strada… questo è solo l'ennesimo episodio che mi spinge ancora di più ad avere paura di vivere liberamente in questa città", la sua denuncia. "Ogni volta che esco dalla porta di casa mi sento in pericolo, in qualsiasi momento".

E ancora. "È risaputo che Milano sia una città carissima, ma nonostante questo sembra di vivere nella terra di nessuno, non c'è nessun controllo. Spero in un cambiamento radicale… e di poter tornare ad amare questa città come l'ho amata il primo giorno".

Immagine
81 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views