362 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

Covid Lombardia, bollettino 14 marzo: 4.334 casi e 61 morti, più di 700 persone in Rianimazione

Sono 4.334 i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia. Nelle ultime 24 ore sono stati purtroppo registrati altri 61 decessi, per un totale dall’inizio della pandemia di 29.220 morti. Aumentano ancora sia i ricoveri in ospedale (più 9 per un totale di 6.077) sia il numero di persone ricoverate in terapia intensiva: sono 714 (più 20 rispetto a ieri). Ecco il bollettino con i dati di domenica 14 marzo sui contagi Covid in Lombardia.
A cura di Filippo M. Capra
362 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Sono 4.334 i nuovi casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in Lombardia, a fronte di 45.013 tamponi effettuati. Lo certifica l'ultimo bollettino giornaliero sull'emergenza Covid-19 relativo a domenica 14 marzo diffuso dal Ministero della Salute. Diminuiscono i nuovi positivi rispetto a ieri, quando erano stati registrati 5.809 casi su 59.378 tamponi. In totale dall'inizio della pandemia in Lombardia sono stati eseguiti 7.333.393 tamponi tra test molecolari e antigenici. Diminuiscono anche i decessi: da ieri ne sono stati registrati altri 61, per un totale dall'inizio della pandemia che è arrivato nella sola Lombardia a 29.220 morti, contando i dati ufficiali. Ieri i decessi erano stati 66.

Aumentano i ricoveri negli ospedali della Lombardia

Continua a peggiorare la situazione negli ospedali lombardi, nel pieno della terza ondata della pandemia. Salgono in modo significativo i ricoveri in ospedale: sono 6.077 (più 9) le persone ricoverate con sintomi nei reparti Covid (ieri erano 6.068). Aumenta anche il totale delle persone ricoverate in terapia intensiva: sono 714, 20 in più rispetto a ieri quando erano 694 i pazienti in condizioni più gravi. Aumenta comunque anche il dato relativo alle persone dimesse/guarite: sono in totale 540.331.

I contagi nelle province Lombarde

La mappa relativa ai nuovi casi di positivi al Covid-19 nelle diverse province lombarde continua a fotografare una situazione difficile soprattutto nel Milanese e nel Bresciano, dove nelle ultime settimane si è concentrato il maggior numero di contagi. Sono 1.231 i nuovi casi di positivi al Coronavirus in provincia di Milano e 1.048 in provincia di Brescia. Per quanto riguarda le altre province, sono 517 i nuovi casi nella provincia di Monza e Brianza, 87 in quella di Varese, 216 in quella di Como e 227 in provincia di Pavia. La provincia di Bergamo ha registrato 276 nuovi contagi, mentre sono 91 quelli a Lecco e 73 nuovi contagi nella provincia di Lodi. I contagi registrati in provincia di Cremona sono invece 191, in provincia di Mantova ci sono stati 286 casi, 14 casi infine in provincia di Sondrio. 

Lombardia in zona rossa da lunedì 15 marzo

Scatta da domani la zona rossa in Lombardia, per effetto dell'ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza.  La decisione è stata presa sulla base dei dati analizzati nel monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità e della Cabina di regia, che ha evidenziato indice di contagio Rt pari a 1,3, incidenza di positivi in una settimana pari a 306 su 100mila abitanti e percentuali di occupazione di posti letto in terapia intensiva e reparti ordinari oltre le soglie di allarme. La Lombardia resterà in zona rossa per almeno 15 giorni.

362 CONDIVISIONI
32813 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views