77 CONDIVISIONI

Coppia trovata morta nel garage di casa, ha inalato i gas di scarico: si indaga sulla dinamica

Una donna di 39anni e un uomo di 57 sono stati trovati senza vita in un garage a Brescia. I due sarebbero deceduti dopo aver inalato i gas di scarico dell’auto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
77 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Una coppia è stata trovata senza vita all'interno dell'abitacolo di un'auto in un garage di via Bartolomeo Montagna, nel quartiere Villaggio Ferrari di Brescia. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti che, nella serata di ieri giovedì 9 novembre, hanno avvertito un odore forte provenire dal piano seminterrato di un condominio. Una volta arrivati sul posto, i vigili del fuoco hanno trovato il corpo di una donna di 39 anni accasciata insieme a quello di un uomo di 57 anni. Al momento, tutti gli elementi fanno pensare a un doppio suicidio.

I carabinieri stanno indagando in queste ore per ricostruire gli ultimi giorni della coppia. È emerso che la 39enne era madre di due figli e si era separata da poco dal marito. Il padre della donna aveva denunciato la sua scomparsa un paio di giorni fa, quando non si era presentata a prendere i bambini che teneva in affido condiviso con l'ex coniuge.

Il 57enne, invece, era l'uomo con il quale aveva iniziato una nuova relazione. Tuttavia, i due, entrambi bresciani, avrebbero avuto alcuni problemi di depressione, testimoniati dal fatto che i miliari avrebbero trovato una massiccia quantità di psicofarmaci nell'abitazione della donna che i due avrebbero ingerito negli ultimi giorni. Oltre a questi, sarebbe stato trovato anche un biglietto in cui si parlava della vita che, come un sasso pesante, li stava schiacciando.

La dinamica dei decessi sembra già abbastanza chiara. I vigili del fuoco hanno trovato la coppia chiusa nell'abitacolo di un'auto, al quale avevano collegato lo scarico con un tubo di gomma e poi avviato il motore. Non sarebbero stati trovati segni di una presunta violenza o costrizione. I carabinieri, comunque, dovranno confermare che la decisione di togliersi la vita fosse condivisa oppure no.

77 CONDIVISIONI
Donna trovata morta in casa a Puegnago del Garda: aveva uno straccio attorno al collo
Donna trovata morta in casa a Puegnago del Garda: aveva uno straccio attorno al collo
Donna trovata morta in casa a Brescia: nessuno aveva più sue notizie da almeno 3 settimane
Donna trovata morta in casa a Brescia: nessuno aveva più sue notizie da almeno 3 settimane
Trovati sei cagnolini abbandonati in una borsa: sei cuccioli cercano una casa
Trovati sei cagnolini abbandonati in una borsa: sei cuccioli cercano una casa
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni