Un giovane detenuto della Louisiana, il ventenne Miguel Camille Glorioso, è stato sorpreso a fare sesso con una ragazza sulle scalinate di un tribunale. L’ufficio dello sceriffo ha fatto sapere che il giovane, arrestato nel 2015 per spaccio, è ora di nuovo in carcere dopo che alcuni testimoni hanno detto di aver sentito un “trambusto” mercoledì mattina nel tribunale e hanno scoperto che l’uomo stava facendo sesso con una diciannovenne. “Secondo i testimoni, sono stati sentiti dei rumori al quinto piano e quando un dipendente è andato a controllare ha trovato due ragazzi che stavano consumando un rapporto sessuale”, ha fatto sapere in una dichiarazione l’ufficio dello sceriffo. Quando i due giovani hanno visto il dipendente, si sono rapidamente ricomposti e sono andati via.

La ragazza libera su cauzione – Entrambi i ragazzi sono stati però subito rintracciati e Glorioso, che era impegnato per lavori di pulizia al tribunale parte di un programma per detenuti, è stato rimosso dal suo incarico. La polizia ha identificato la donna come Jamie Lee Coutee. Accusata di atti osceni, la giovane che è senza precedenti penali è stata rilasciata su cauzione.